Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 21 Aprile |
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Come Nostra Signora di Fatima può aiutare a fermare la III Guerra Mondiale

OUR LADY OF FATIMA

Immaculate | Shutterstock

Philip Kosloski - pubblicato il 10/03/22

Il terzo “segreto” di Fatima ha rivelato che una potenziale III Guerra Mondiale avrebbe potuto essere fermata dalla Madonna

Le rivelazioni private di Nostra Signora di Fatima a suor Lucia possono essere inquietanti per alcuni, visto che molti credono che il messaggio preveda un’altra guerra mondiale.

San Giovanni Paolo II ha affrontato queste preoccupazioni quando ha pubblicato la terza parte del “segreto” di Fatima nel 2000. In questo documento, viene riportata questa descrizione di suor Lucia della rivelazione privata:

“Abbiamo visto al lato sinistro di Nostra Signora un poco più in alto un Angelo con una spada di fuoco nella mano sinistra; scintillando emetteva fiamme che sembrava dovessero incendiare il mondo; ma si spegnevano al contatto dello splendore che Nostra Signora emanava dalla sua mano destra verso di lui: l’Angelo indicando la terra con la mano destra, con voce forte disse: Penitenza, Penitenza, Penitenza!”

Come evitare la III Guerra Mondiale

Il cardinale Joseph Ratzinger, futuro Papa Benedetto XVI, ha scritto un commento sulla “spada di fuoco” e su come la Madonna di Fatima sembrasse predire una nuova guerra mondiale. Allo stesso tempo, questa catastrofe potrebbe essere fermata dalla Vergine e dal suo appello alla penitenza:

“Esaminiamo ora un poco più da vicino le singole immagini. L’angelo con la spada di fuoco a sinistra della Madre di Dio ricorda analoghe immagini dell’Apocalisse. Esso rappresenta la minaccia del giudizio, che incombe sul mondo. La prospettiva che il mondo potrebbe essere incenerito in un mare di fiamme, oggi non appare assolutamente più come pura fantasia: l’uomo stesso ha preparato con le sue invenzioni la spada di fuoco. La visione mostra poi la forza che si contrappone al potere della distruzione – lo splendore della Madre di Dio, e, proveniente in un certo modo da questo, l’appello alla penitenza”.

Ratzinger continuava spiegando come questa guerra possibile potesse essere evitata:

“In tal modo viene sottolineata l’importanza della libertà dell’uomo: il futuro non è affatto determinato in modo immutabile, e l’immagine, che i bambini videro, non è affatto un film anticipato del futuro, del quale nulla potrebbe più essere cambiato. Tutta quanta la visione avviene in realtà solo per richiamare sullo scenario la libertà e per volgerla in una direzione positiva”. 

L’elemento fondamentale, secondo questa rivelazioni private a Fatima, è seguire le parole della Madonna e sforzarsi di raggiungere una conversione personale e comune, praticando la penitenza per i peccati e volgendo il cuore a Dio.

C’è sempre speranza. Il cardinale Ratzinger concludeva il suo commento con queste parole di Gesù:

“Vi ho detto queste cose perché abbiate pace in me. Voi avrete tribolazione nel mondo, ma abbiate fiducia; io ho vinto il mondo!”.

Giovanni 16, 33

Tags:
guerramadonna di fatimaterzo segreto di fatima
Top 10
See More