Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 02 Dicembre |
Santa Blanca de Castilla
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Poliziotto australiano ferma la Messa per controllare le mascherine

police

Shutterstock

J.P. Mauro - pubblicato il 07/02/22

I parrocchiani hanno definito l'episodio “inquietante”

Una Messa cattolica a Perth (Australia) è stata interrotta da alcuni poliziotti che hanno iniziato a controllare se i fedeli indossavano le mascherine. Le autorità hanno interrotto la liturgia dopo aver ricevuto informazioni su comportamenti impropri a livello di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale nella chiesa di St. Bernadette a Mount Hawthorn.

La città di Perth ha regolamentazioni anti-Covid molto restrittive, e le mascherine devono essere indossate in tutti gli eventi pubblici al chiuso. Una fotografia che circola sui media mostra un poliziotto in piedi nella navata mentre controlla i parrocchiani.

Patrick Horneman, che ha scattato l’immagine, ha scritto nella didascalia:

“Durante una Messa cattolica a Perth questa sera, un poliziotto è entrato, percorrendo la navata chiedendo di indossare correttamente la mascherina e verificando le esenzioni”.

Secondo The West Australian, la polizia ha trovato cinque persone senza mascherina tra i banchi, e solo una aveva un documento che le permetteva l’esenzione. Dopo aver parlato brevemente con i “trasgressori”, la polizia ha lasciato la chiesa e la Messa è proseguita. L’episodio è stato definito da alcuni parrocchiani “inquietante”.

In un’intervista a Perth Now, un parrocchiano identificato come Matthew ha ricordato la reazione dell’assemblea:

“Credo che tutti siano rimasti stupiti”. Matthew dice che la gente è rimasta scossa. “È strano vedere divise da poliziotto in chiesa. L’agente non si è tolto il cappello, il che in questo ambiente è una mancanza di rispetto”.

La dichiarazione della polizia

Le autorità devono ancora formulare scuse formali ai membri di St. Bernadette. Nel frattempo, hanno diffuso una dichiarazione che sembra un tentativo di giustificare l’episodio.

“Giovedì sera, la polizia ha risposto a un resoconto su membri della congregazione che non indossavano la mascherina in una chiesa di Mount Hawthorn”, ha dichiarato la polizia di Perth. “Cinque persone sono state interpellate dalla polizia e invitate a indossare la mascherina. Una ha fornito una prova che le dava l’esenzione”.

L’arcidiocesi di Perth

L’arcidiocesi cattolica di Perth ha definito l’episodio “estremamente deplorevole”. Secondo 7News, l’arcivescovo Tim Costelloe ha dichiarato: 

“Spero che in futuro si possano trovare altri modi per affrontare questo delicato argomento, e il mio ufficio è pronto a collaborare con la polizia al riguardo. È la politica formale e pubblica dell’arcidiocesi di Perth fare tutto ciò che è in suo potere per favorire il rispetto di tutti i requisiti governativi in relazione alla pandemia di Covid-19”. “È per me fonte di dispiacere che la polizia sia stata posta in una posizione che l’ha portata ad agire in questo modo”.

Tags:
australiacovidMessapolizia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni