Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 04 Luglio |
San Tommaso
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Inaugurata una chiesa in una prigione pakistana

KING OF KINGS CHURCH

Angel's Welfare Trust | Facebook | Fair Use

Agnès Pinard Legry - pubblicato il 26/01/22 - aggiornato il 26/01/22

La nuova chiesa avrà un impatto positivo sui 150 cristiani reclusi nel carcere

La chiesa del Re dei Re, in parte finanziata dalla ONG cristiana Angel Welfare Trust, è stata inaugurata il 3 gennaio nella prigione di Malir, nella provincia di Sindh, nella zona meridionale del Pakistan. È la prima nella regione.

“Preghiamo perché in questa casa di preghiera la vita dei prigionieri cristiani possa cambiare, e perché quanti sono reclusi in questa struttura trovino la pace del cuore”, ha detto all’agenza Fides il giorno dell’inaugurazione Kazi Nazir Ahmed, ispettore generale delle carceri della provincia di Sindh.

I cristiani, l’1,6% della popolazione

“Quando i prigionieri vanno a pregare entrano in contatto con Dio, provano tranquillità e per un breve lasso di tempo dimenticano di essere reclusi”, ha affermato.

“In prigione sono soli, ed è un momento opportuno per avvicinarsi a Dio. Il tempo che trascorrono in preghiera cambierà il loro cuore. Noi funzionari di Polizia speriamo che i prigionieri adottino l’abitudine di condurre una vita di preghiera e abbandonino la via del crimine una volta che verranno rilasciati”.

Samina Nawab, operatrice sociale cristiana in Pakistan, ha ricordato che attualmente il carcere ospita 150 prigionieri cristiani. “Questa chiesa in prigione avrà un impatto positivo sulla loro vita”, ha affermato.

I cristiani sono la seconda minoranza religiosa nel Paese a livello numerico, e rappresentano l’1,6% della popolazione.

Tags:
pakistanprigione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni