Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 29 Settembre |
Santi Arcangeli
Aleteia logo
Approfondimenti
separateurCreated with Sketch.

Traditiones Custodes: una risposta a un problema americano?

shalone-cason-bPMCNdYoSgY-unsplash.jpg

Shalone Cason

Agnès Pinard Legry - pubblicato il 12/01/22

Per gli Europei, le misure del motu proprio Traditionis Custodes possono sembrare dure o ingiuste, ma i cattolici che seguono il Messale del 1962 sono più numerosi negli Stati Uniti

Il motu proprio Traditionis Custodes continua ad essere incomprensibile per i cattolici legati al Messale del 1962 e che si difendono dalle accuse di rifiuto degli insegnamenti del Vaticano II.

Per Hugolin Bergier, un erudito francese che vive negli Stati Uniti, i cattolici tradizionalisti statunitensi, molto più numerosi, non possono dire lo stesso, come ha spiegato in questa intervista concessa ad Aleteia.

Quante parrocchie negli Stati Uniti praticano la Forma Straordinaria del Rito Romano?

Secondo il Latin Mass Directory, un sito web con sede a Londra che enumera i luoghi e gli orari delle Messe tradizionali nella Chiesa cattolica, il 43% delle parrocchie che offrono questa forma di liturgia in tutto il mondo si trova negli Stati Uniti (che hanno solo il 20% dei cattolici del mondo).

Con questa statistica, possiamo stimare ragionevolmente il peso che hanno e il ruolo che hanno giocato nelle decisioni prese intorno alla Traditionis Custodes.

Mia moglie (statunitense) ed io abbiamo avuto varie esperienze positive con parrocchie tradizionali in due importanti città degli Stati Uniti. In entrambi i casi, abbiamo potuto trovare uno dei pochi luoghi accoglienti e di sostegno negli USA per famiglie numerose (avevamo appena accolto il nostro sesto figlio).

Ci ha colpiti anche l’amicizia del clero di una parrocchia che pratica la “Forma Straordinaria” con gli abitanti del quartiere povero locale, a maggioranza nera e protestante.

Queste parrocchie sono ben integrate nelle loro diocesi?

Anche se abbiamo sempre apprezzato in modo particolare la bellezza della liturgia tradizionale, abbiamo verificato una disintegrazione della comunione ecclesiale intorno a queste comunità negli Stati Uniti.

Ricordo una conversazione che ho avuto con un giovane statunitense, figlio maggiore di amici di famiglia e pilastro della parrocchia locale. Quel ragazzo ha detto con convinzione che tutti i Papi da Giovanni XXIII erano caduti nell’errore. Quel giovane buono e intelligente aveva una profonda difficoltà nel relazionarsi all’autorità magisteriale.

L’argomentazione, per lui come per molti Statunitensi, è che il Concilio e i testi papali recenti sono pastorali, non dogmatici, e quindi non impongono alcun obbligo di adesione ai cattolici.

Procedendo nella discussione, mi sono reso conto che nonostante la sua grande erudizione non riusciva a dirmi il nome di un teologo, vivo o recente, che ritenesse davvero affidabile. Per lui, l’unica autorità è la tradizione come interpretata da chi lo circonda.

  • 1
  • 2
Tags:
concilio vaticano iimotu propriostati unititradizionalisti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni