Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 05 Ottobre |
Santa Faustina Kowalska
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

I vescovi: bisogna usare la mascherina FFP2 in chiesa e al catechismo

PRIEST

Pascal Deloche | Godong

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 11/01/22

“Ha un elevato potere filtrante e viene raccomandata”, dice la segreteria generale della Cei. Confermato che per andare a messa non servirà il Green pass

Mascherina FFP2 fortemente raccomandata in chiesa, durante le celebrazioni, al catechismo, e più in generale nelle attività ecclesiastiche. E’ la raccomandazione dei vescovi italiani alle diocesi. In una nota, la segreteria generale della Cei (Conferenza Episcopale Italiana), spiega quali sono i “suggerimenti” da seguire. 

In chiesa senza Green pass 

In chiesa non è richiesto il Green Pass, «ma si continua a osservare quanto previsto dal Protocollo CEI-Governo del 7 maggio 2020, integrato con le successive indicazioni del Comitato Tecnico-Scientifico. Cioè mascherine, distanziamento tra i banchi, niente scambio della pace con la stretta di mano, acquasantiere vuote». 

Igienizzare accuratamente le superfici

Occorre rispettare accuratamente, continua la nota della Cei, «quanto previsto, in particolar modo: siano tenute scrupolosamente le distanze prescritte. Sia messo a disposizione il gel igienizzante. Siano igienizzate tutte le superfici (panche, sedie, maniglie…) dopo ogni celebrazione». 

MASS

Raccomandato l’uso della mascherina FFP2

Circa le mascherine, prosegue la nota dei vescovi italiani, il Protocollo non specifica la tipologia, se chirurgica o FFP2. «Certamente quest’ultima ha un elevato potere filtrante e viene raccomandata, come peraltro le autorità stanno ribadendo in questi giorni».

Catechismo: non partecipa chi è “sorvegliato”

Molto rigidi sono le indicazioni che la Cei dà sul catechismo. «Le disposizioni circa il tracciamento scolastico prevedono, in alcuni casi, la “sorveglianza con testing”. A seguito di contatto stretto in ambito scolastico, studenti e docenti non vengono posti immediatamente in quarantena. Ma devono sottoporsi a tampone il prima possibile e nuovamente cinque giorni dopo». 

Le indicazioni del Ministero della Salute «sconsigliano la partecipazione ad attività extrascolastiche durante tale periodo, tra il primo e il secondo tampone. Pertanto, chi è sottoposto a “sorveglianza con testing” non potrà partecipare al catechismo, pur risultando negativo al primo test, fino all’esito negativo del secondo test da effettuarsi cinque giorni dopo il primo». 

Mascherine in parrocchia

Per gli operatori (catechisti, animatori ed educatori…) «è vivamente raccomandato l’utilizzo della mascherina FFP2. Anche ai partecipanti alla catechesi tale tipologia di mascherina sia raccomandata. Può essere opportuno che le parrocchie tengano alcune mascherine FFP2 di scorta da far utilizzare a chi ne fosse sprovvisto o l’abbia rotta, sporca o eccessivamente usurata».

Tags:
conferenza episcopale italianapandemia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni