Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 27 Settembre |
San Vincenzo de Paoli
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

“Il nemico invisibile”. Uno spot per prendere coscienza dell’esistenza del male

VIDEO BOXER INVISIBLE ENEMY

YouTube

Catholic Link - pubblicato il 10/01/22

Stare attenti ai colpi di questo nemico invisibile è importante, ma lo è ancor di più sapere che in questa lotta non siamo soli

di Joel Calderón

Dio, nella Sua bontà, ci ha dato la vita sperando che quando ci incontreremo con Lui decideremo di abbracciarlo e di amarlo. Anche se vogliamo negarlo, ci inganniamo e Lo ignoriamo, tutti hanno bisogno di Dio.

Il video che condividiamo oggi è molto breve e addirittura sconcertante, ma ha un messaggio profondo. È realizzato dalla Campagna Contro la Vita in Miseria (Campaign Against Living Miserably, CALM), un’organizzazione caritativa registrata in Inghilterra impegnata ad aiutare in modo gratuito, anonimo e confidenziale le persone che vivono delle crisi.

Il nemico invisibile

L’impronta del Creatore è in tutto, e in particolare nel nostro cuore. È importante ricordare la chiamata escatologica che il Padre ci rivolge per entrare nel Suo regno. Siamo stati pensati per l’infinito, pur essendo mortali. Ce lo dice il Vangelo secondo San Marco, 13, 24-32, che ci chiede di stare attenti a quello che ci riserva il futuro.

Un futuro che è promettente, che ha a che vedere con il nostro incontro con il Padre e la vita eterna.

Arrivare alla vita eterna è caro, anche se è al contempo gratuito.

È gratuito perché Dio ha voluto salvarci per amore, e costa perché ha bisogno di una risposta che implica una lotta personale, contro un nemico che spesso non vediamo. Un nemico che assume la forma della tentazione, di debolezze personali e di attacco personale e astuto del male.

Con la guardia alzata, mai soli

Stare attenti ai colpi di questo nemico invisibile è importante, ma lo è ancor di più sapere che in questa lotta non siamo soli.

Anche se spesso i colpi ci colgono alla sprovvista, quando siamo mano nella mano con Dio, la risposta e la capacità di sollevarsi dopo la caduta è diversa. La grazia di Dio è il miglior contrattacco contro quel nemico invisibile che ci può attaccare all’improvviso.

In questo video c’è qualcosa di particolare che non deve passare inosservato: la preparazione come “lottatori”. A volte ci impegniamo molto a mantenere la nostra forma fisica, la salute, il nostro benessere in generale, e questo non è affatto negativo, anzi, ma non possiamo trascurare il nostro spirito, perché il rapporto con Dio è fondamentale.

Ricordiamo ciò a cui siamo chiamati

Ricordare quello a cui siamo chiamati è importantissimo, perché prima che l’umanità peccasse avevamo un rapporto intimo con Dio, ed eravamo in pace con il prossimo e con tutto il creato. Non c’era alcuna lotta da intraprendere.

Rispondere alla chiamata di Dio è splendido, ma bisogna rispondere con saggezza sapendo che nel mondo attuale è difficile mantenere la grazia e abbiamo bisogno di preparare il nostro spirito in modo costante, tutti i giorni della nostra vita.

“Gesù dice che la storia dei popoli e quella dei singoli hanno un fine e una meta da raggiungere: l’incontro definitivo con il Signore” (Papa Francesco)

Qui l’articolo originale pubblicato sui Catholic Link.

Tags:
malevideo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni