Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 26 Gennaio |
Conversione di Paolo
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

La Vergine Maria è apparsa due volte con il titolo di “Madre di Dio”

Virgin Mary

Bogdan VASILESCU | Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 05/01/22

La Madre di Dio antibolscevica – Polonia, 1920

Il miracolo della Vistola (battaglia di Varsavia) è stato il frutto di un oceano di preghiere alla Madonna. Di fronte al pericolo, i vescovi polacchi esortarono i loro compatrioti a unirsi:

“Siate generosi nel servizio della patria, perché solo con i sacrifici recupererete la vostra libertà”.

I Polacchi caddero in ginocchio davanti a Dio e seguirono le parole dei vescovi: “Preghiamo; persistiamo nella preghiera e saremo trionfanti, vittoriosi”.

Pregando davanti a un’immagine della Madre di Dio, i Polacchi la implorarono di salvarli dall’ira di Dio e di liberarli dal terrore bolscevico.

La Regina di Polonia esaudì la richiesta della Nazione, apparendo sul campo di battaglia per sostenere le forze polacche. Padre Jozef Bartnik, S.J., esperto del miracolo della Vistola, scrisse:

“Nostra Signora apparve come Madre di Dio, Patrona di Varsavia… Apparve in cielo prima dell’alba, una figura monumente che riempiva tutto il cielo oscuro. Indossava un manto alto e ondeggiante, che proteggeva la capitale, ed era in compagnia degli ussari polacchi, che alla battaglia di Vienna avevano cacciato le orde pagane in tutte le direzioni sotto lo slogan ‘Nel nome di Maria’. La Madre di Dio aveva in mano qualcosa di simile a uno scudo che proteggeva la città affidata alle sue cure. L’apparizione della Madonna venne vista da dozzine, centinaia, di bolscevichi che attaccavano le unità polacche in battaglia per l’accesso alla capitale. Quell’apparizione suscitò tra i soldati, terrore e panico che sarebbe impossibile descrivere. La Madre di Dio, circondata dalla luce, era chiaramente visibile sullo sfondo del cielo notturno. Alla vista della Madonna, i bolscevichi fuggirono terrorizzati, lasciando dietro Radzymin, che sembrava nelle loro mani per sempre. Fuggirono in tutte le direzioni, nella campagna, tra i campi. I veicoli si ruppero, i cavalli collassarono e le strade erano disseminate di loro. I soldati fuggirono anche se disertare significava finire davanti alla corte marziale – un plotone d’esecuzione”.

  • 1
  • 2
Tags:
apparizioni mariane
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni