Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 16 Agosto |
Santo Stefano di Ungheria
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Perù: il “Signore dei Miracoli” e le sue nuove custodi (FOTO)

PIURA

Arzobispado de Piura

Pablo Cesio - pubblicato il 28/12/21

Compito affidato alle Carmelitane Scalze di Piura

È stata un’accoglienza piena di gioia. Una piccola cerimonia, con palloncini e rose. Il “Signore dei Miracoli” di Piura è decisamente in buone mani.

Così è stato reso noto di recente dalla Chiesa peruviana, dopo che l’arcivescovo di Piura, monsignor José Antonio Euguren, è stato incaricato di far sì che le Carmelitane Scalze siano le sue nuove custodi.

Le religiose appartengono al monastero di Santa Teresina del Bambin Gesù nella località di Piura, nel nord-est del Paese. Oltre ad avere da questo momento la custodia dell’immagine del “Signore dei Miracoli” (Señor de los Milagros), avranno anche quella della Virgen de la Nube. Entrambe le immagini erano venerate finora nella cappella arcivescovile di Nuestra Señora de las Mercedes.

La nuova Betania del “Signore dei Miracoli”

La priora del monastero, madre María de Guadalupe del Niño Jesús, è stata incaricata di riflettere su questo grande evento, e ha ricordato, tra le altre cose, le parole di madre Soledad, ex priora del monastero de las Nazarenas.

Sul letto di morte, la religiosa ha detto che sarebbe arrivato il giorno in cui il Carmelo di Piura avrebbe avuto la benedizione di avere affidato alla sua custodia il “Signore dei Miracoli”.

La priora ha anche insistito sul fatto che da oggi il Monastero delle Carmelitane Scalze di Piura può essere considerato la nuova Betania del “Signore del Miracoli”.

Attraverso il messaggio diffuso dalla Chiesa in Perù, si ricorda anche la sintonia di questa decisione con la tradizione. Ufficialmente, si spiega, sono le Madri dell’Ordine delle Carmelitane Scalze le guardiane ufficiali dell’immagine originale del “Signore dei Miracoli” che si trova nel Santuario de las Nazarenas a Lima.

Ringraziamento in un anno molto speciale

Il 2020 è stato decisamente particolare, e in ogni parte del mondo la religiosità popolare ha subìto un forte impatto. La festa del “Signore dei Miracoli”, il famoso “octubre morado”, ne è stato un chiaro esempio.

In circostanze normali, gli omaggi al Cristo Moreno sarebbero stati caratterizzati dalla grande quantità di fedeli e devoti. Nulla di tutto ciò è stato possibile per via della pandemia di coronavirus, ed è stato necessario cercare delle alternative. L’aspetto virtuale ha prevalso sulla presenza.

Anche le confraternite, le organizzazioni incaricate di tutti i dettagli e gli omaggi, hanno ringraziato in modo speciale per la decisione della nuova custodia.

Si è incaricato di farlo Julio Montjoy, mayordomo general della Confraternita del Signore dei Miracoli di Piura.

“L’abbiamo accolto con gioia come le Madri Carmelitane. Per loro è un’immensa gioia, e per noi un grande onore”, ha detto.

“È un passo meraviglioso nel cammino intrapreso per la costruzione del tempio in onore al nostro Cristo Moreno che si sta realizzando nei terreni del monastero”, ha aggiunto.

Tags:
immagineimmagini sacremonache carmelitaneperù
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni