Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 05 Ottobre |
Santa Faustina Kowalska
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Un uomo suona una splendida canzone di lode a Gesù tra le macerie della sua casa distrutta dal tornado

Jordan Baize

Whitney Brown | Facebook | Fair Use

Cerith Gardiner - pubblicato il 22/12/21

Nonostante la rovina che lo circondava, Jordan Baize ha suonato con calma sul suo pianoforte danneggiato

Dopo i terribili tornado che hanno flagellato il Kentucky (Stati Uniti) lo scorso weekend, molte persone hanno cercato di salvare i pochi oggetti rimasti intatti nella loro casa.

Jordan Baize, però, ha deciso di trovare la calma in mezzo al caos per suonare una canzone in onore di Gesù. Seduto al suo pianoforte danneggiato, Baize ha suonato il suo brano di lode, che non è mai sembrato tanto dolce.

Come ha condiviso su Facebook sua sorella, Whitney Brown, lei e la sua famiglia non hanno riportato danni a seguito dei tornado del fine settimana, ma mentre stava aiutando a salvare ciò che rimaneva della casa di suo fratello ridotta in macerie ha sentito “il suono più bello”.

Seduto in quello che una volta era il suo salotto, Baize ha suonato la canzone di Gaither There’s Something About That Name. Quando Whitney ha sentito suo fratello suonare, si è avvicinata e ha iniziato a registrarlo.

“Tutto intorno a lui era distrutto. Il pianoforte aveva danni provocati dall’acqua e tasti mancanti, e lui non sapeva che lo stavo filmando, ma ha comunque voluto usare il suo dono per glorificare il suo Dio nel modo migliore che conosceva. Godetevi il dono che Dio gli ha dato”, ha postato.

Prendetevi un minuto per godervi la canzone di Baize, che ci ricorda che anche nei momenti peggiori possiamo trovare rifugio nell’amore di Gesù, ed Egli ci darà la forza per andare avanti.

Tags:
canzonegesùlode
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni