Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 29 Settembre |
Santi Arcangeli
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Frate francescano trascinato via da una clinica abortiva a New York

FRANCISZKANIE ARESZTOWANI

Red Rose Rescue/Facebook

Roberta Sciamplicotti - pubblicato il 10/12/21 - aggiornato il 10/12/21

P. Fidelis Moscinski, CFR è stato portato via dalla polizia perché pregava e cercava di dissuadere le donne dal ricorrere all'aborto

Il frate francescano p. Fidelis Moscinski, dell’istituto dei Frati Francescani del Rinnovamento, è stato arrestato e trascinato via da una clinica abortiva sabato 27 novembre a White Plains, New York durante una campagna dell’organizzazioneRed Rose Rescue. La clinica effettua aborti anche alla 24ma settimana.

La polizia, rende noto ChurchPop, ha arrestato il sacerdote e altre due persone per aver consigliato e pregato per le donne all’interno della struttura.

Red Rose Rescue ha affermato in un comunicato stampa che p. Fidelis e gli altri due arrestati “hanno pregato, consigliato le madri e parlato con lo staff (e la polizia) della clinica abortiva per più di due ore”.

“Siamo rimasti all’interno dell’edificio per essere sostenitori fedeli delle mamme e dei piccoli che portano in grembo”, ha affermato Will Goodman, uno degli arrestati. “In coscienza, non potevamo andarcene mentre delle creature innocenti erano in pericolo”.

Il processo è stato fissato per il 13 dicembre, giorno in cui l’arcidiocesi di New York celebra la festa di Nostra Signora di Guadalupe, patrona dei bambini non nati.

Red Rose Rescue ha spiegato che “sette madri sono entrate nella struttura durante l’operazione. Ciascuna ha ricevuto consigli pro-vita. Una madre ha scelto liberamente di lasciare la clinica, e quando se ne è andata era in lacrime. A questa giovane madre è stato offerto aiuto, e non è tornata alla clinica”.

Ecco il video dell’arresto di p. Moscinski, la cui caption recita:

“Il cattolico francescano, padre Fidelis Moscinski, CFR, è stato trascinato via dalla polizia mentre pregava in una clinica abortiva. / Cattolici, portate avanti la buona battaglia. / La Roe [la sentenza Roe v. Wade ha legalizzato l’aborto negli Stati Uniti nel 1973, n.d.t.] verrà presto rovesciata. Le cose miglioreranno. Continuate a lottare”.

View this post on Instagram

A post shared by The Catholic Warrior (@thecatholicwarrior)

Come si può sentire dall’audio, varie persone hanno espresso il proprio sostegno e il proprio affetto al sacerdote mentre veniva portato via.

Non è la prima volta che pare Fidelis viene arrestato per la sua decisione di difendere la vita ad ogni costo. Già qualche anno fa (cfr. Aleteia, 3 ottobre 2018), il francescano era stato portato via da una clinica abortiva della Virginia in cui cercava di convincere le donne a non abortire, e nel 2017 aveva subìto una condanna per trasgressione.

Tags:
abortocomunità dei Frati Francescani del Rinnovamento
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni