Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 07 Ottobre |
BVM “Regina delle vittorie”
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Lo studente italiano pugnalato a morte a New York ricordato come attivo nella sua chiesa

JOURNALIST

Shutterstock | Mamunur Rashid

John Burger - pubblicato il 07/12/21

Davide Giri e la sua famiglia “sempre coinvolti nel mondo del volontariato e della parrocchia”

Davide Giri, 30 anni, studente italiano di dottorato in Computer Science alla Columbia University ucciso la scorsa settimana a New York, era attivo in chiesa e nelle opere caritative sia in Italia

che negli Stati Uniti.

Il giovane è stato attaccato giovedì mentre camminava in Morningside Park, vicino al campus della Columbia a New York City. Stava tornando a casa dopo essersi allenato con la sua squadra di calcio, il NY International FC.

Giri, giunto negli Stati Uniti otto anni fa per studiare, era noto per la sua attività caritativa nella sua chiesa locale, ha riferito ilNew York Post.

“Era probabilmente la persona più calorosa che abbia mai incontrato nella vita”, ha commentato l’amico Cesare Mercurio al quotidiano. “Aveva un modo per farti dimenticare le cose negative. Era intelligente e accademicamente ambizioso”.

Nato ad Alba e cresciuto vicino a Torino, dove vivono ancora i suoi genitori, Giri “era molto conosciuto ad Alba per la sua attività di volontariato”, ha detto il sindaco Carlo Bo al Quotidiano Nazionale. “La sua famiglia è sempre stata coinvolta nel mondo del volontariato e in parrocchia”.

“Conosco bene la famiglia di Davide”, ha dichiarato al Post l’ex sindaco di Alba Maurizio Marello. “Sono un esempio per tutti noi, persone che sono sempre state coinvolte nell’azione per la comunità”.

Secondo il tabloid di New York, il profilo LinkedIn di Giri, ormai disattivato, diceva che lavorava come “activity leader e coordinatore” nel campo estivo della chiesa.

Vincent Pinkney, 25enne membro di una gang con una lunga fedina penale, è stato arrestato dopo l’accoltellamento fatale e ha ferito anche un altro italiano 27enne.

Tags:
new yorkomicidio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni