Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 26 Settembre |
Santi Cosma e Damiano
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

P. Zezinho: “Papa Francesco sa bene ciò che fa”

GREECE-VATICAN-RELIGION-POPE-AFP

Thanassis Stavrakis / POOL / AFP

José Miguel Carrera - pubblicato il 07/12/21

Il sacerdote brasiliano commenta l'episodio in cui un chierico ortodosso ha accusato il Pontefice di eresia

Papa Francesco sa bene ciò che fa, ha dichiarato p. Zezinho commentando il recente episodio in cui un chierico ortodosso ha accusato il Pontefice di eresia durante il suo viaggio apostolico a Cipro e in Grecia.

Ecco cosa ha scritto il sacerdote brasiliano sulla sua rete sociale con il titolo “Papa Francesco sa quello che fa”:

“Un sacerdote ortodosso ha tacciato il Papa di eresia davanti ai leader della Chiesa Ortodossa. Se i leader di quella chiesa sorella hanno ricevuto Papa Francesco per dialogare, è segno che confidano nel Papa e nella leadership cattolica.

È passato il tempo in cui cattolici e ortodossi si aggredivano chiamandosi l’un l’altro eretico. Le due Chiese si sono separate mille anni fa. Ora sono quasi 70 anni che ci stiamo incontrando. Non sarà un sacerdote ortodosso o un sacerdote cattolico che non accetta attualizzazioni a rovinare il clima di fraternità inaugurato con San Giovanni XXIII e San Paolo VI.

Pochissimi sacerdoti, vescovi e laici cattolici hanno definito anch’essi il Papa eretico. Eretico è chi è separato. Ora, se questi vescovi, sacerdoti e laici si stanno separando dal Papa, che è il leader della nostra Chiesa, allora gli eretici sono loro”.

P. Zezinho ha proseguito:

“Ha sbagliato il sacerdote ortodosso, sbagliano i vescovi, sacerdoti e laici cattolici che accusano il Papa cattolico di eresia. Accusano il Papa di quello che sono diventati loro insorgendo contro le attualizzazioni dal 1965, firmate da più di tremila vescovi nel Concilio Vaticano II.

Papa Francesco sta solo obbedendo a quel concilio, che continua a valere per i cattolici che non offendono il Papa. Gli altri hanno già scelto lo scisma o la rottura con la stragrande maggioranza che desidera più dialogo ecumenico”.

Tags:
chiesa ortodossaeresiapapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni