Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 24 Gennaio |
Santa Marianne (Barbara) Cope di Molokai
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Don Luigi Epicoco: l’amore non è un sentimento. Vi spiego perché

Dmytro Zinkevych | Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 03/12/21

Il giovane sacerdote, per dimostrare la sua "tesi", fa una premessa: ci accorgiamo se stiamo amando o meno, non da quello che sentiamo, nè da quello che ci sta accadendo

L’amore è un sentimento sì o no? Don Luigi Epicoco in “L’Amore che decide” (Tau editrice) risponde con una “sorpresa” a questa domanda che sembra scontata. Don Luigi, infatti, evidenzia nel libro che l’amore non è un sentimento. Perchè dice così?

Accorgersi di amare

Il giovane sacerdote – assistente ecclesiastico del Dicastero per la Comunicazione ed editorialista de L’Osservatore Romano – sostiene che ci accorgiamo se stiamo amando o meno non da quello che sentiamo, non da quello che ci sta accadendo. Ma da quanto siamo capaci di decidere qualcosa. Se tu dici di amare qualcuno, è vero se sei capace di decidere qualcosa rispetto a quell’amore. 

Don Epicoco ci racconta cosa è veramente l’amore.

“Amarti per sempre”

Ad esempio, se sei così pazzo da guardare una persona negli occhi e dire: “Io voglio amarti per sempre, voglio decidere di amarti per sempre”, oppure pensi che la tua strada sia quella di dare la vita per gli altri, di dare la vita per quel Dio che si nasconde negli ultimi, non pensare che quella decisione ti metterà al sicuro. 

La decisione

Quella decisione invece, osserva Don Luigi Epicoco, ti metterà nei guai. Ma è così che si diventa felici: mettendosi innanzitutto nei guai. Nei guai di chi prende delle decisioni. L’amore è un sentimento? No, l’amore è una decisione. È la decisione di andare da qualche parte, di fare un viaggio, di scegliere il nostro destino, scegliere la direzione.

Sei felice solo se scegli

Le cose, conclude il sacerdote teologo molto attivo sui Social, diventano veramente nostre solo quando le scegliamo, non semplicemente quando accadono. A uno può accadere una malattia e restare su una sedia a rotelle. Ma quella malattia diventa pienamente sua e diventa veramente uno strumento che può anche renderti felice solo quando la scegli.

L’amore e la fuffa

Per Don Luigi Epicoco, in conclusione, quando tu scegli ciò che non hai scelto, quello che scegli diventa veramente tuo. Quello che scegli ti porta sempre in un nuovo mondo, ti porta sempre in una vita nuova, in una vita che ti sa raccontare che il motivo per cui sei nato è questo. Solo l’amore sceglie, tutte le altre cose sono fuffa.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE “L’AMORE CHE DECIDE” DI DON EPICOCO

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni