Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 23 Maggio |
San Desiderio da Genova
Aleteia logo
For Her
separateurCreated with Sketch.

Se sei in videocall tuo figlio ti piomberà in braccio (anche se sei Elon Musk)

ELON MUSK

Di Naresh111|Shutterstock

Martha, Mary and Me - pubblicato il 01/12/21

Deve esserci qualcosa di inestirpabile nei bambini se tutti, anche il figlio dell'uomo tra i più ricchi della terra, riescono a eludere qualsiasi forma di sorveglianza per catapultarsi in braccio al papà non appena inizia la video call.

L’unico “smart” in questo “work” è il tuo bimbo piccolo

Puoi avere il divano in pelle di coccodrillo invece che quello preso all’Ikea che ogni volta che lo pronunci devi comprare una vocale, con imbottitura in vere polpette di renna avanzate all’area ristorante e per cui non hai ancora capito dove andava quella vite in più, ma speriamo che anche questa video call non la finisco sul pavimento.

Puoi avere una super connessione wifi oppure una che va col criceto sulla ruota (e il criceto almeno si vede mentre quella cavolo di presentazione power point che il tuo capo sta spiegando manco per niente).

Inquadrature studiate (mai abbastanza)

Puoi non aver messo il deodorante come protesta silenziosa e per sentirti trasgressivo oppure avere sotto alla giacca i pantaloni del pigiama. Puoi pure aver azzeccato l’inquadratura giusta dopo calcoli di fisica quantistica da Nobel e un video tutorial di Ferzan Ozpetek per mostrare l’unico punto cieco della sala dove non entrino Lego, colori, pannolini, bambole, tazze varie, briciole della qualunque e tracce di marmellata e disperazione.

Puoi anche essere Elon Musk…

Eppure, non puoi evitare che tuo figlio si catapulti nella video chiamata. Non puoi perchénemmeno Elon Musk può.

Il figlio di 18 mesi, X Æ A-12, lunedì pomeriggio, a pochi minuti dall’inizio della conferenza della National Academy of Sciences, Engineering and Medicine in cui Musk è intervenuto a parlare dei progressi di SpaceX, si è piazzato fra le braccia del papà.

E se non c’è riuscito il boss di Tesla, che poteva pure mandarlo a giocare nello spazio, o che due spicci più di me per pagare una babysitter di certo li ha, io, come si dice da queste parti, posso vince la guerra?!

QUI IL LINK AL POST ORIGINALE

Tags:
figlismart working
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni