Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 15 Agosto |
Santa Maria Assunta
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Il Papa riconosce le virtù eroiche della serva di Dio brasiliana Odetinha

Serva de Deus Odetinha

Padre Augusto Bezerra | Facebook

José Miguel Carrera - pubblicato il 26/11/21

La bambina di Rio de Janeiro ha lasciato questa vita a 8 anni, lasciando una testimonianza di amore per l'Eucaristia e carità verso i poveri

Papa Francesco ha riconosciuto le virtù eroiche della serva di Dio brasiliana Odetinha, com’è chiamata affettuosamente la piccola Odette Vidal Cardoso, caratterizzata dalla carità e dall’amore per l’Eucaristia e riconosciuta come esempio di fede e umiltà.

Odette era nata a Rio de Janeiro il 18 febbraio 1931 da genitori immigrati portoghesi. Dopo essere rimasta vedova, la madre si era risposata con un commerciante che adottò Odette e la educò nella fede cattolica.

La bambina ricevette la Prima Comunione il 15 agosto 1937, e ogni volta che riceveva il Corpo di Cristo ripeteva: “Gesù mio, vieni ora nel mio cuore!” Andando al di là delle parole, praticava la carità nei confronti dei bisognosi e aiutava la madre a preparare un piatto tipici, la feijoada, il sabato per i bisognosi, volendo poi servire sempre gli invitati con gioia. Recitava tutti i giorni il Rosario, ed era anche profondamente devota a San Giuseppe. Il suo confessore testimoniò la sincerità delle sue virtù e della sua fede.

I suoi ultimi 49 giorni di vita furono segnati dalla sofferenza provocata dal tifo, malattia che sopportò con pazienza e abnegazione, offrendosi interamente a Gesù: “Gesù mio, ti offro tutte le mie sofferenze per le missioni e per i bambini poveri”, diceva.

Dopo aver ricevuto la Santissima Eucaristia la mattina del 25 novembre 1939 e aver reso grazie a Dio dicendo “Mio Gesù, mio amore, mia vita, mio tutto”, Odetinha partì da questa vita per l’eternità. Aveva appena 8 anni.

Nel 2013 è stato aperto il suo processo di beatificazione, e nel 2015 il Tribunale Ecclesiastico dell’arcidiocesi di Rio de Janeiro ha girato alla Santa Sede i documenti raccolti nella prima fase dle processo, la cui prosecuzione ha ricevuto il parere favorevole della Congregazione delle Cause dei Santi nel 2016.

Questa settimana, Papa Francesco ha autorizzato la promulgazione del decreto che riconosce le virtù eroiche di Odetinha.

Monsignor Orani João Tempesta, cardinale arcivescovo di Rio de Janeiro, ha dichiarato che in questo modo diventa “la prima venerabile della nostra città”. Chiedendo a Dio la grazia che “sempre più uomini e donne, giovani e adulti, adolescenti, bambini e anziani possano santificarsi in questa grande città”, ha esclamato: “Benediciamo Dio! Molti altri siano riconosciuti nel loro cammino di santità in questa città!”

Tags:
bambinabrasileiter beatificazioneservo di dio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni