Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 03 Dicembre |
Blanca de Castilla
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Il piacere è positivo o negativo?

SEX

Shutterstock | David Pereiras

Catholic Link - pubblicato il 22/11/21

Parliamo di manicheismo e sessualità

di Daniel Torres Cox

Avete mai sentito dire che il piacere è positivo solo quando lo si cerca bene? E che quando il piacere che si sperimenta è conseguenza di un atto negativo è negativo anch’esso?

È molto importante avere chiaro che questo modo di guardare al piacere è del tutto opposto a quello a cui si potrebbe pensare in base alla filosofia cristiana o alla teologia del corpo di San Giovanni Paolo II.

Iniziamo capendo in cosa consiste il manicheismo

WALKA DOBRA ZE ZŁEM

L’idea che il piacere sia negativo se lo si cerca male affonda le sue radici in una dottrina nata nel III secolo, il manicheismo, che si è fatta passare per cristiana ma in realtà è stata combattuta da grandi santi, come Sant’Agostino.

Il manicheismo riconosce che tutto ciò che esiste può essere di due ordini: materiale o spirituale.

Ritiene che tutto ciò che è materiale abbia origine in una specie di “dio cattivo”, e sarebbe quindi negativo, mentre ciò che è spirituale avrebbe origine in un “dio buono”, essendo quindi positivo.

Cos’ha a che vedere il manicheismo con la sessualità?

Le idee manichee arrivano fino ai nostri tempi camuffate da cristiane, e guardano con sospetto tutto ciò che è materiale. Quanto alla sessualità, suscitano sfiducia nei confronti del corpo e di tutto ciò che ne deriva.

Così, ad esempio, in base a un atteggiamento manicheo si può pensare che l’unico fine dell’intimità sessuale sia la riproduzione, e che il piacere che si sperimenta in essa sarebbe una sorta di “male necessario” da subire in quell’atto.

O si cerca di vedere l’amore come qualcosa di “puramente spirituale” che dovrebbe prescindere per quanto possibile dal corpo. E così, se la coppia prega insieme va bene, ma se si gode anche baci e abbracci sembra prendere una strada pericolosa.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
sessualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni