Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 03 Dicembre |
Blanca de Castilla
Aleteia logo
Perle dal Web
separateurCreated with Sketch.

La foto di un pompiere che legge a un bambino sulla scena di un incidente diventa virale

FIREFIGHTER

Allie Marie Schmalz | Facebook | Fair Use

Cerith Gardiner - pubblicato il 11/11/21

“Siamo andati sul luogo dell'incidente. La nostra priorità è questa. Ma ci sono molte altre cose oltre all'incidente in sé, come si vede in questa storia”

Il pompiere Ryan Benton, del Montana (Stati Uniti), ha mostrato di recente un lato molto particolare della sua professione. È stato fotografato mentre leggeva con calma a un bambino dopo un incidente automobilistico. L’immagine colpisce perché mostra un forte contrasto con quello che potremmo aspettarci da una scena del genere: un momento di calma in mezzo a un’emergenza.

La scena è stata fotografata da un collega, che l’ha postata sulla pagina di Instagram Billings Fire Fighters. Anche se Benton non ha voluto commentare la foto, il suo collega Cameron Abell ha parlato con l’Epoch Times:

“Siamo andati sul luogo dell’incidente. La nostra priorità è questa. Ma ci sono molte altre cose oltre all’incidente in sé, come si vede in questa storia postata sulle reti sociali. Quel pompiere, Ryan, mentre i suoi colleghi stavano tirando via i rottami, si è preso del tempo per far sì che quel bambino si sentisse al sicuro”.

Fatto ignoto alla maggior parte della popolazione, i camion dei pompieri locali sono dotati di libri forniti dalla Rimrock Credit Union e da Usborne Books per tranquillizzare i bambini in situazioni traumatiche.

“I sacchetti con i libri sono stati un’idea per calmare un po’ i bambini, per agire con sensibilità in una situazione stressante. Accadono molte cose che loro non riescono a capire… Cose di questo tipo possono dar loro un senso di normalità in situazioni a volte per loro terribili”.

Curiosamente, calmando un bambino leggendogli un libro anche gli adulti acquisiscono una sensazione di serenità, ha affermato Abell.

Per Benton, il momento condiviso con quel bambino faceva solo parte del lavoro del pompiere. Anche se non vuole apparire, “sappiamo tutti quando qualcuno fa qualcosa del genere e spicca per questo. È bello riconoscere il buon lavoro dei pompieri”.

Tags:
bambinoincidentevideo virale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni