Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 05 Dicembre |
Beato Filippo Rinaldi
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Il patto segreto tra Madre Denise di Martignat e il suo angelo custode

PURGATORY

Renata Sedmakova | Shutterstock

don Marcello Stanzione - pubblicato il 03/11/21

A svelarlo è stato il biografo della mistica venerabile francese

Un patto con il proprio angelo custode che aveva un unico scopo: liberare le anime del Purgatorio. A stringerlo è stata la venerabile francese Madre Marie Denise di Martignat, morta nel monastero della Visitazione di Annecy nel 1653.

Tutta la sua vita religiosa è stata un seguito continuo di sacrifici offerti a Dio per il sollievo delle anime del purgatorio. La mistica, infatti, aveva dei rapporti frequentissimi con quelle povere anime, per intermediazione degli spiriti celesti.

CZYŚCIEC, MICHAŁ KONDRAT

“Ammassate tesori nel cielo”

Un giorno, meditando su queste parole del Signore: “Ammassate tesori nel cielo”, ella comprese che, per fare questo commercio dalla terra al cielo, bisogna che l’anima, imprigionata nel corpo, abbia qualche corrispondente nella città di Dio. 

“I santi angeli, pensò lei, sono i depositari dei nostri voti, delle nostre preghiere, delle nostre buone opere. Ed essi ci riportano dal cielo le luci, le buone ispirazioni”. 

La liberazione delle anime purganti

Questo pensiero le fece fare un patto col suo angelo custode. Suo tramite, Madre Marie Denise di Martignat intrattenne un commercio ammirabile con le sante anime che soffrono in purgatorio.

“Questa comunicazione meravigliosa era così evidente – disse il suo biografo – che sovente la Madre Denise di Martignat aveva il pensiero della presenza dei loro buoni angeli che le scoprivano i bisogni di quelle anime. Chela eccitavano a quello che doveva fare presso Dio per ottenere la loro liberazione”.

Tags:
anime del purgatorio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni