Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 08 Dicembre |
Immacolata Concezione
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Esistono santi non cattolici?

BUDA

Shutterstock | Gerardo C.Lerner

Padre Henry Vargas Holguín - pubblicato il 03/11/21

Dobbiamo ricordare che il Cielo non è solo per i canonizzati

La Chiesa canonizza solo i suoi fedeli, quelli che conosce. Non riconosce ufficialmente la santità di persone che sono appartenute ad altre religioni.

Ciò non vuol dire che in Cielo ci siano solo ed esclusivamente i canonizzati. La canonizzazione non è un requisito per entrare in Cielo.

Non significa nemmeno che in Paradiso non ci siano persone di altre religioni, visto che l’offerta della salvezza è per tutti gli esseri umani (1 Tm 2, 4).

Oltre a questo, il Cielo non è esclusivo dei cattolici, né è stato creato solo per loro. Il Cielo è per chi segue la volontà di Dio (Mt 7, 21-23).

Dato che Gesù è l’unico mediatore tra Dio e tutti gli esseri umani (1 Tm 2,5), molti saranno salvati da Lui nel modo che Egli conosce.

Egli salverà chi va salvato in virtù della giustizia; e coloro che sono stati salvati sono quelli che sono in Cielo, sono i santi.

Gesù ha redento tutti

In Cielo esistono fedeli di tutte le religioni, anche se non sappiamo quanti né conosciamo i loro nomi.

Gesù ha redento l’umanità senza escludere nessuno. È per questo che esistono altre forme di salvezza per chi non ha conosciuto Gesù o la Sua Chiesa, anche se ha sentito parlare di loro.

Dio è giusto. Per questo, non commetterà mai l’ingiustizia di condannare automaticamente qualcuno solo perché “ufficialmente” e/o “nominalmente” non è cristiano.

Il Concilio Vaticano II ci dice:

“Né la divina Provvidenza nega gli aiuti necessari alla salvezza a coloro che non sono ancora arrivati alla chiara cognizione e riconoscimento di Dio, ma si sforzano, non senza la grazia divina, di condurre una vita retta”.

Lumen Gentium

Ed afferma anche:

“Quelli che senza colpa ignorano il Vangelo di Cristo e la sua Chiesa, e tuttavia cercano sinceramente Dio, e sotto l’influsso della grazia si sforzano di compiere con le opere la volontà di Dio, conosciuta attraverso il dettame della coscienza, possono conseguire la salvezza eterna”.

Lumen Gentium

➡️ (FOTOGALLERY) 6 santi che hanno vissuto con paura, ma hanno comunque servito Dio⬅️

Tags:
paradisosanti e beati
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni