Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 05 Dicembre |
Beato Filippo Rinaldi
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

“E se Maria avesse detto di no?”

Henry Ossawa Tanner

José Miguel Carrera - pubblicato il 20/10/21

“Era libera di dire di no. Se Dio l'avesse costretta non sarebbe stato amore. Ma Dio sa scegliere e ha scelto Maria”

P. Zezinho ha scritto una riflessione sulla sua rete sociale per rispondere a chi lo ha interpellato su cosa sarebbe successo se Maria avesse detto di no a Dio.

Ecco cosa ha affermato il sacerdote circa l’ipotesi che la Madonna potesse usare la sua libertà per rifiutare la chiamata di Dio ad essere madre di Suo Figlio, Dio fatto uomo, Gesù: “Hanno chiesto e io rispondo. Se qualcuno di noi avesse detto ‘No’, Dio è sovrano per chiamare un altro”.

“La ragazza che ha chiesto dell’ipotetico ‘No’ di Maria ha concluso che Gesù non si sarebbe incarnato. Ho corretto il suo pensiero. È un errore pensare che l’incarnazione sia dipesa da Maria. Il Salvatore sarebbe nato da un’altra donna. Dio ha questo potere. O pensi che non ce l’abbia?”

E se Maria avesse detto di no?

“Visto, però, che Maria ha detto SÌ, finisce qualsiasi discussione. Anche così, l’incarnazione è dipesa dalla volontà sovrana del Dio Uno e Trino. Il Figlio Eterno ha detto SÌ perché è venuto a fare la volontà del Padre. Ed è diventato Figlio Umano.

Il SÌ dell’umana Maria è stato senza condizioni. Si è proclamata serva di Dio. Con lei, Dio avrebbe potuto fare ciò che voleva, e lei ha detto esattamente questo. Non avrebbe detto di no a Dio, pur essendo libera di farlo. Era libera di dire NO! E se Dio l’avesse costretta, non sarebbe stato amore, e Dio è amore! E Maria non sarebbe stata scelta.

Ma Dio sa scegliere! E ha scelto Maria.

E Maria ha scelto di dire di sì perché capiva la catechesi dei profeti del suo tempo. Per questo ha detto, secondo quanto ha scritto San Luca, ‘Sia fatto secondo la tua parola’ (Luca 1, 38)”.

Tags:
vergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni