Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 03 Dicembre |
San Francesco Saverio
Aleteia logo
For Her
separateurCreated with Sketch.

Sei incinta e qualcosa ti turba? prega la novena a Nostra Signora della dolce attesa

Antoine Mekary | ALETEIA

Silvia Lucchetti - pubblicato il 18/10/21

Una novena per le mamme e i papà che si preparano alla nascita di un figlio: "Ti preghiamo, proteggi questa piccola e delicata creatura ancora piena di mistero, perché giunga sana alla luce del mondo e alla rinascita del Battesimo".

C’è una novena davvero speciale che ho pregato a lungo durante la mia seconda gravidanza: la Novena a Nostra Signora della dolce attesa. Comprai il piccolo volume – 32 pagine – edito dalla Palumbi, pochi giorni dopo aver scoperto di essere incinta.

Come per la prima maternità ci eravamo recati insieme a mio marito e a nostra figlia Linda Maria presso il Santuario del Divino Amore di Roma. Eravamo stati (anche) lì a chiedere la grazia di diventare genitori. Ed il giorno che finalmente, dopo 4 anni di infertilità, scoprimmo il test positivo, una delle prime cose che dissi a mio marito fu: “andiamo al Divino Amore a ringraziare la Madonna”.

E così è rimasta la bella tradizione che per ogni gravidanza andiamo insieme al santuario e poi ci torniamo con il bambino tra le braccia, per ringraziare la Vergine Maria e affidare a Lei e San Giuseppe i nostri figli e noi genitori. Ancor prima di fare le analisi, di prendere appuntamento con la ginecologa… è la prima tappa dei 9 mesi che verranno.

Quella seconda volta, per la gravidanza di Cristiano, ci siamo fermati dopo la messa a fare un giretto nel piccolo negozio di articoli religiosi del santuario ed è lì che ho trovato questo libretto prezioso.

Come mi era già accaduto per la prima figlia, la dottoressa si è accorta durante la visita iniziale che c’erano dei distacchi della placenta, e così la novena che era rimasta in borsa è finita presto sul mio comodino.

In quei momenti temi di poter perdere il bambino, il primo trimestre è sempre un periodo delicato. Però devo dire che il Signore aveva messo nel mio cuore una grande serenità, che poi ho mantenuto attraverso la preghiera. In modo particolare mi ha aiutato la recita di questa novena. La pregavo ogni sera, ininterrottamente.

Perciò cara mamma che mi leggi, se qualcosa turba il tuo cuore… prega. Hai paura che qualcosa vada storto? temi di non farcela? sei in crisi con tuo marito? il fidanzato ti ha lasciato o peggio ti ha chiesto di abortire?Prega: affidati a Maria. Non ti senti pronta per una gravidanza? chi hai vicino ti scoraggia? ti senti sola? Prega: a Dio nulla è impossibile.

Benedizione della mamma in attesa

Dio della vita, Signore dell’universo,

Creatore del mondo,

nel tuo grande amore ti sei fatto uno di noi.

Hai conosciuto l’accoglienza nel grembo di Maria,

ne hai gustato il calore, la protezione, l’affetto.

Volgi ora il tuo sguardo a questa mamma,

perché anche lei sia culla deliziosa

della vita che porta in sé.

Donale salute, forza, pazienza e coraggio,

perché le fatiche della gravidanza

e la paura del parto

non turbino la sua serenità.

Benedici la creatura che cresce in lei,

tu già la conosci e la ami profondamente.

Fa’ che cresca sana e serena

fin da questi primi momenti del suo esistere.

E che la tenerezza dei corpi

diventi gesto di amore e di fiducia,

che accoglie nel cuore della vita

il dono di questa nuova creatura.

Tu che sei il Figlio

con il Padre e lo Spirito Santo,

effondi la tua benedizione su questa mamma

e su tutte le mamme e i papà del mondo.

Amen

Recita la Novena a Nostra Signora della dolce attesa

Recitare questa novena mi ha dato occasione di meditare a lungo il mistero della vita e la grazia della fecondità. Non solo in quei giorni di riposo in attesa della visita di controllo, ma anche quando il distacco è rientrato. E quando giravano nella mia testa pensieri che mi appesantivano, preoccupazioni, paure, prendere il libretto e meditare era davvero una salvezza.

Preghiera dei genitori

O Dio nostro Padre,

una nuova vita si è accesa tra noi.

Grazie per questo tuo dono:

il nostro cuore trabocca di gioia.

Ti preghiamo:

proteggi questa piccola

e delicata creatura

ancora piena di mistero,

perché giunga sana alla luce del mondo

e alla rinascita del Battesimo.

O Vergine, Madre di Gesù,

affido al tuo cuore di mamma

la nuova vita che è sbocciata in me.

Anche tu ami già il mio bambino:

veglia sempre su di lui.

Amen

PREGNANCY

Le preghiere

La novena è organizzata in modo tale che per ogni giorno si offre la preghiera per qualcuno. Prima di tutto i più deboli: i bambini nel grembo, quelli desiderati e quelli non voluti. I bambini abbandonati, i bambini malati. Poi per le famiglie, per i genitori che non lavorano, per le mamme sole, quelle adolescenti. Per chi si impegna in difesa della vita, per le coppie infertili, per quelle disponibili all’affido e all’adozione, per i nonni che si occupano dei nipoti, per le madri affinché possano allattare.

E ovviamente per la propria intenzione, quella per la quale si prega la novena che si conclude ogni giorno con la recita del Padre Nostro, dell’Ave Maria e del Gloria al Padre.

Ecco un’altra orazione che leggevo sempre con grande emozione:

O Signore,

per intercessione di S. Anna madre della Madonna,

ti chiedo di accompagnarmi

in questo tempo

di gestazione della creatura

che hai voluto far vivere nel mio seno.

Grazie, perché mi hai scelta

per questo compito così importante:

essere madri di una nuova creatura,

e così collaborare con te Creatore.

O Signore,

per intercessione

di Sant’Anna, fa’ che la creatura

che è in me, sia un dono che renda

più unita la mia famiglia

e una benedizione per tutti.

Fa’ che l’attesa della nascita

ci aiuti ad essere

generosi e perseveranti

nella fede e nella carità.

Amen

Credo davvero, come era solita ripetere Carmen Hernández, che il demonio attacca maggiormente la donna perché porta in sé la fabbrica della vita.

Nulla turbi la gioia di una mamma in dolce attesa

E nel momento della gravidanza il combattimento si fa ancora più intenso. Forse per questo il Santo Padre ha ripetuto in più occasioni alle mamme in attesa di non farsi rubare da niente e nessuno la gioia della maternità.

Ad ogni donna in gravidanza desidero chiedere con affetto:

Abbi cura della tua gioia, che nulla ti tolga la gioia interiore della maternità.

Quel bambino merita la tua gioia. Non permettere che le paure, le preoccupazioni, i commenti altrui o i problemi spengano la felicità di essere strumento di Dio per portare al mondo una nuova vita.

Occupati di quello che c’è da fare o preparare, ma senza ossessionarti, e loda come Maria: «L’anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio Salvatore, perché ha guardato l’umiltà della sua serva» (Lc 1,46-48).

Vivi con sereno entusiasmo in mezzo ai tuoi disagi, e prega il Signore che custodisca la tua gioia perché tu possa trasmetterla al tuo bambino.

Dall’esortazione apostolica Amoris Laetitia (punto 171)

ACQUISTA QUI IL VOLUME

Tags:
gravidanzanovenapreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni