Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 05 Dicembre |
Beato Filippo Rinaldi
Aleteia logo
Perle dal Web
separateurCreated with Sketch.

77 anni dopo torna a dire “sì”, e stavolta vestita da sposa!

Frankie & Royce wedding

St. Croix Hospice

Frankie s'avance sous les yeux amoureux de Royce.

Lauriane Vofo Kana Lauriane Vofo Kana - pubblicato il 18/10/21

77 anni dopo essersi scambiati gli anelli nuziali, Frankie e Royce hanno rinnovato i loro voti nuziali. Un momento ancora più commovente, per la sposa, che per la prima volta ha potuto indossare un abito nuziale.

L’eccitazione, la gioia e gli occhi innamorati: quasi nulla è cambiato dal giorno in cui Frankie e Royce si erano detti sì… 77 anni fa. Eppure le Nozze di Silicio degli innamorati hanno avuto qualcosa di speciale: per il rinnovamento delle loro promesse, la coppia – che vive in una residenza per anziani nel Minnesota (USA) – ha potuto rivivere la sua giornata matrimoniale in pompa magna. 

Quando i piccioncini si misero le fedi alle dita, nel settembre 1944, la cerimonia era stata rapidissima: niente abito bianco né grandi feste per sottolineare l’evento. Il matrimonio infatti era stato organizzato d’urgenza perché Royce, ufficiale, era mobilitato nella Seconda Guerra Mondiale. Più di mezzo secolo dopo, i responsabili della loro casa di riposo li hanno aiutati a recuperare quel che non si erano potuti godere: nel corso di una piccola cerimonia, con tanto di colonna sonora anni ’40, gli sposi sono tornati a dirsi il loro amore. Il tutto sotto lo sguardo ammirato della figlia. 

Gli abiti da sposa francesi per il 2022:

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio] 

Tags:
anniversariomatrimonioseconda guerra mondiale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni