Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 23 Ottobre |
San Giovanni da Capestrano
Aleteia logo
home iconArte e Viaggi
line break icon

La storia toccante dell’icona della Madonna di Czestochowa di Comblessac

Notre Dame de Czestochowa à Comblessac

Mairie de Comblessac/Jean-Charles Caillard

Marzena Wilkanowicz-Devoud - pubblicato il 13/10/21

C'è una bella ragione per la quale la famosa immagine polacca è appesa nella chiesa di una cittadina francese

Cosa lega Comblessac, una bellissima cittadina della Bretagna (Francia) situata a circa 50 chilometri da Rennes, al santuario mariano di Czestochowa, in Polonia? La ragione passa per la II Guerra Mondiale e testimonia l’amicizia e la rara ospitalità dei bretoni.

La storia è “illustrata” su una parete della chiesa di Saint-Eloi. A sinistra dell’altare si può infatti ammirare un quadro che rappresenta l’icona di Nostra Signora Czestochowa, invocazione mariana polacca che potrebbe sembrare fuori luogo in questa cittadina francese. Il motivo della sua presenza è straordinario, e riflette la ricca storia dei Polacchi in Francia, come spiega Artur Hanula in un articolo pubblicato sul sito della Missione Cattolica Polacca in Francia.

Il 1° settembre 1939, la Polonia venne attaccata dall’esercito tedesco. Il 3 settembre la Francia dichiarò guerra alla Germania, e venne decretata una mobilitazione generale.

Solo tre settimane dopo la Polonia si arrese, e il Paese venne diviso tra Russia e Germania. Il Governo e l’esercito polacco fuggirono e si rifugiarono in tutta Europa.

Accordo

In Francia, il 9 settembre l’ambasciatore polacco Lukasiewicz e il Ministro degli Esteri, Georges Bonnet, firmarono un accordo sulla formazione di una divisione dell’esercito polacco in Francia. L’accampamento militare di Coëtquidan, all’epoca disponibile, venne consegnato alle autorità polacche il 12 settembre per formare una prima divisione.

Inizialmente destinato all’addestramento, Coëtquidan vide un notevole afflusso di Polacchi. I primi gruppi di volontari arrivarono il 20 settembre. Nella primavera del 1940, secondo Jean-Charles Caillard, fotografo appassionato di storia della regione, ce n’erano 22.029.

Per sistemare tutte le unità nell’autunno 1939, cinque reggimenti vennero distribuiti in tutta la regione. Erano situati a Guer, Plélan-le-Grand, Mauron, Beignon, Parthenay-de-Bretagne e infine Comblessac, dove si trovava l’11ma compagnia di cadetti polacchi. Tra questi c’era Stanislas Mikola, pittore esperto di arte religiosa.

  • 1
  • 2
Tags:
vergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
7
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni