Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 05 Marzo |
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

Percorrete il Cammino di San Francesco in Italia (FOTO)

saint francis of assisi

Giorgio Art | Shutterstock

Bret Thoman, OFS - pubblicato il 04/10/21

Intraprendete un pellegrinaggio sulle orme di San Francesco. Il percorso inizia ad Assisi, la sua città, e termina a Roma

Negli ultimi decenni, i Cammini sono diventati molto popolari. I pellegrini che li intraprendono percorso sono di tutti i tipi – religiosi, devoti, spirituali, persone alla ricerca di qualcosa.

L’appello al Cammino è una risposta dell’anima all’avvicinarsi a Dio – ad abbandonare ciò che è ordinario per abbracciare l’ignoto nel contesto della fede. Molti testimoniano miracoli, segni e verità. Spesso trovano una risposta alle loro preghiere più sentite, anche se a volte la risposta divina è diversa da quella che si cercava.

Il Cammino di San Francesco

Molti hanno sentito parlare – e forse hanno anche compiuto – il cammino nella Spagna settentrionale noto come Cammino di Santiago. In Italia ce n’è uno meno noto, il Cammino di San Francesco (chiamato anche Via di Francesco), che inizia ad Assisi e segue le orme del santo per 250 chilometri per una durata di circa 15 giorni fino a giungere a Roma.

La Via di Francesco non è un’antica via di pellegrinaggio come il Cammino di Santiago o la Via Francigena da Canterbury (Inghilterra) a Roma, ma un percorso creato da poco.

Gli organizzatori di questo Cammino hanno riconosciuto che camminare da Assisi a Roma avrebbe rappresentato un percorso senza pari, visto che queste due città rappresentano il legame tra la spiritualità popolare di San Francesco e la Sede di Pietro istituzionale. Inizia ad Assisi, la città di San Francesco, probabilmente uno dei santi più noti e carismatici della Chiesa, e termina nella città eterna di San Pietro, il discepolo a cui Gesù ha affidato le chiavi del Regno e che ha guidato la Chiesa come Sua roccia.

WALK THE SAINT FRANCIS CAMINO IN ITALY
Photo Courtesy of Bret Thoman, OFS

Una bellezza naturale che ispira

Al di là della tappa finale nella Roma urbana, il Cammino di San Francesco è noto per il suo fantastico scenario naturale, che offre panorami mozzafiato e viste delle valli di Spoleto e Rieti, passando per foreste, antichi uliveti e terre fertili ricche di grano, cereali e girasoli, inerpicandosi su per le colline per poi scendere dolcemente nelle valli.

Visto che buona parte del Cammino di San Francesco è situata negli Appennini, richiede una preparazione fisica specifica.

A volte il panorama assomiglia a un vero arazzo. Il blu acceso del cielo, il verde delle valli e le notti stellate sembrano un murale dipinto a grandezza naturale. È facile condividere l’affinità di Francesco con il creato, voler scoppiare e lodare Dio per Fratello Sole, Sorella Luna e tutto il creato, come ha fatto nel suo famoso Cantico delle Creature.

WALK THE SAINT FRANCIS CAMINO IN ITALY
Photo Courtesy of Bret Thoman, OFS

Un viaggio lungo la storia

Il Cammino è anche ricco di cultura e di storia. Le città e le piccole cittadine fortificate lungo il percorso accendono l’immaginazione. È come se il Cammino stesso diventasse un contastorie e narrasse le leggende di un mondo passato, di antiche civiltà che hanno realizzato strade e acquedotti, di Guelfi e Ghibellini che hanno costruito fortificazioni per difendere Papi o imperatori, di nobili che difendevano i propri feudi contro i plebei che lottavano per la giustizia, di eremiti e santi che cercavano la volontà di Dio negli eremi, e di peccatori che si preoccupavano molto meno.

Sperimentare l’inaspettato

In qualche punto lungo il percorso, molti sperimentano una trasformazione. Quando arrivano a Roma, spesso vivono qualcosa di inaspettato.

Hanno sicuramente le lacrime agli occhi per la gioia di aver realizzato un’impresa così ardua, ma allo stesso tempo il pellegrinaggio provoca altre risposte inattese. Spesso emergono ricordi distanti. Il volto di persone del passato torna improvvisamente in mente in modo vivido. Si è grati per il fatto di essere stati amati. Altre volte i pellegrini sono schiacciati dal desiderio di perdonare qualcuno, o forse di chiedere perdono.

Mentre prendono il meritato Testimonium, il certificato di completamento che viene consegnato nella sagrestia della basilica di San Pietro, si rendono conto del fatto che il pellegrinaggio è stato più di un viaggio verso una destinazione fisica: il vero viaggio ha avuto luogo dentro di loro. Anche se forse non hanno ricevuto esattamente quello che stavano cercando, hanno ottenuto il dono che Dio aveva in mente per loro.

Tags:
camminosan francesco
Top 10
See More