Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 15 Aprile |
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

Illuminate la vostra giornata con la collezione digitale di arte sacra del Louvre

Apollon Gallery at the Louvre museum

Isogood_patrick | Shutterstock

J.P. Mauro - pubblicato il 30/09/21

Il Museo del Louvre ha digitalizzato 482.000 opere d'arte su una nuova piattaforma gratuita

Il museo artistico più grande del mondo ha digitalizzato la sua vastissima collezione. Gli amanti dell’arte hanno molti motivi per gioire, perché il Museo del Louvre ha messo a disposizione una collezione virtuale composta da oltre 482.000 opere d’arte. La piattaforma, di facile navigazione, è gratuita, e vi si accede dal sito web del museo.

I cattolici e i cristiani in generale dovrebbero essere particolarmente entusiasti degli sforzi del Louvre di digitalizzare le sue innumerevoli esposizioni. Una pletora di opere d’arte sacra è ora alla nostra portata, e proprio in tempo per la Settimana Santa.

Gli archivi online del Louvre hanno richiesto un lavoro considerevole. Ogni immagine è accompagnata da preziose informazioni storiche, come nome dell’artista, titolo, data di realizzazione, storia dell’opera, informazioni bibliografiche e altro. Le informazioni sono state fornite dall’esperto staff di storici dell’arte del Louvre, e vengono aggiornate quotidianamente.

Arte sacra digitalizzata

Il presidente-direttore del Museo del Louvre, Jean-Luc Martinez, ha affermato in una dichiarazione che “il Louvre sta rispolverando i suoi tesori, almeno i meno noti. Per la prima volta, chiunque può accedere gratuitamente all’intera collezione da un computer o uno smartphone, che siano opere esposte nel museo, in prestito, anche a lungo termine, o in magazzino”.

Il sito web aiuta i visitatori a navigare con una barra di ricerca avanzata. Gli utenti possono filtrare il tipo di arte che vogliono vedere (dipinti, sculture…), per Nazione o per collocazione. La ricerca può essere ulteriormente raffinata se l’utente è già in possesso di qualche informazione.

Il nuovo catalogo digitale del Louvre è una fonte inestimabile di ispirazione religiosa. Una semplice ricerca di “Cristo sulla Croce” porterà gli utenti a dozzine di rappresentazioni artistiche della crocifissione opera di alcuni dei più grandi artisti mondiali. Può anche illuminare lo studio della Bibbia. Se state leggendo il racconto delle nozze di Cana, scegliete qualche bel dipinto a olio e vedete come doveva essere la festa nell’immaginazione religiosa degli artisti.

Scorrete la galleria fotografica per ammirare alcuni degli splendidi dipinti cattolici che aspettano solo di essere esplorati, e poi cliccate per visitare il nuovo catalogo digitale del Louvre.

Tags:
arte sacramuseo
Top 10
See More