Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 25 Settembre |
San Vincenzo Maria Strambi
home iconStile di vita
line break icon

Cos’è un vizio in materia sessuale e come si affronta?

SEXY TEACHER

Di Alina Cardiae Photography - Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 01/09/21

di Daniel Torres Cox

Giovanni Pico della Mirandola è stato un pensatore rinascimentale che ha riflettuto molto sulla dignità dell’essere umano. Diceva che l’essere umano era stato posto al centro dell’universo – sotto le creature spirituali, ma al di sopra di quelle terrene –, anche se senza un posto fisso.

Non aveva un luogo fisso perché, attento alla sua libertà, potesse scegliere il proprio posto. Era un camaleonte che poteva abbassarsi fino alla bestia più inferiore e diventare una di esse o elevarsi al livello degli angeli, e perfino diventare una cosa sola con la divinità.

Chiaramente Pico della Mirandola parlava in modo metaforico, perché l’essere umano non può abbandonare il suo posto e smettere di essere ciò che è per diventare un’altra cosa.

Qualunque cosa faccia, rimarrà un essere umano. Non per questo, però, è meno interessante il ruolo che questo pensatore attribuisce alla libertà, e qui c’è un’intuizione che vale la pena di sviluppare.

L’esercizio della mia libertà mi trasforma. Non cambia certamente la mia natura, perché qualunque cosa faccia non smetterò di essere umano, ma è in grado di modificare profondamente questa natura, perfezionandola o danneggiandola. È di questo che parleremo oggi.

1. Le mie azioni generano abitudini

Ogni azione libera che compio lascia un’impronta nella mia persona. All’inizio questa impronta è impercettibile, come quella che lascia chi attraversa un campo per la prima volta.

Man mano che l’azione si ripete, però, si crea un solco, un cammino, che fa sì che l’azione realizzata diventi sempre più semplice ed efficiente, e come accade con chi attraversa un campo – più si passa nello stesso punto, più si crea un cammino.

Dopo varie camminate si può vedere chiaramente che il campo è stato modificato. Non ha smesso di essere quello che è, un campo appunto, ma non è più uguale, c’è un cammino in cui è più facile passare. È questo che accade con le abitudini.

Le abitudini si acquisiscono mediante la ripetizione di atti liberi, e come accade con il campo, più ripeto l’atto, più si delinea in me un cammino. Grazie all’abitudine, la mia natura si è vista “qualificata” – nel bene o nel male.

Non invano gli antichi chiamavano le abitudini “seconda natura”, per esprimere come in qualche modo divento quello che faccio, anche senza arrivare agli estremi di cui parlava Pico della Mirandola.

Ad ogni modo, quello che voglio dire è che le abitudini ci modificano profondamente.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
sessualitàvizio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
Gelsomino Del Guercio
Scandalo droga e festini gay con il prete: mea culpa del vescovo ...
5
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni