Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 25 Settembre |
San Vincenzo Maria Strambi
home iconSpiritualità
line break icon

La “Sacra Destra” di re Santo Stefano, la reliquia più amata di Budapest

St. Stephen, King of Hungary

Mountains Hunter | Shutterstock

Daniel R. Esparza - pubblicato il 27/08/21

La “Sacra Destra” è il pugno destro di Santo Stefano d'Ungheria. La reliquia millenaria ha una storia lunga e spesso difficile

La pratica di venerare le reliquie (oggetti materiali collegati alla vita di un santo) ha chiare radici bibliche. Non di rado, troviamo passi nella Bibbia ebraica in cui oggetti una volta appartenuti a una persona considerati sacri vengono usati a scopi miracolosi. Prendiamo, per esempio, questo passo tratto dal Secondo Libro dei Re (cfr. 2 Re 13, 20-21):

“L’anno seguente delle bande di Moabiti fecero una scorreria nel paese. Mentre alcune persone stavano seppellendo un morto, scorsero una di quelle bande, e gettarono la salma nella tomba di Eliseo. Appena toccò le ossa di Eliseo, il morto risuscitò, e si alzò in piedi”.

Lo stesso accade nel Nuovo Testamento. È piuttosto noto il passo del Vangelo di Marco (cfr. Mc 5, 27-29) in cui una donna viene miracolosamente guarita dopo aver toccato il manto di Gesù:

“Avendo udito parlare di Gesù, venne dietro tra la folla e gli toccò la veste, perché diceva: «Se riesco a toccare almeno le sue vesti, sarò salva». In quell’istante la sua emorragia ristagnò; ed ella sentì nel suo corpo di essere guarita da quella malattia”.

La venerazione delle reliquie non è un costume esclusivamente cattolico. Anche altre tradizioni religiose mostrano lo stesso tipo di rispetto e reverenza nei confronti di oggetti intimamente collegati alla vita di uomini e donne santi. Secondo il cattolicesimo, ci sono tre tipi di reliquie – di prima, seconda e terza classe. Una reliquia di prima classe è il resto fisico di un santo (tutto il suo corpo o un frammento di un osso, o una fiala di sangue). Una reliquia di seconda classe è un oggetto che il santo può aver usato (nella maggior parte dei casi un pezzo di stoffa). Una reliquia di terza classe è infine qualsiasi oggetto che può essere stato a contatto con una reliquia di prima o di seconda classe.

Budapest, capitale dell’Ungheria, conserva una reliquia di prima classe unica: la mano destra incorrotta del suo primo re cristiano, Szent István Király, Re Santo Stefano.

THE HOLY RIGHT HAND

Stefano I è stato l’ultimo Grande Principe degli Ungheresi tra il 997 e l’anno 1000, e il primo re d’Ungheria dal 1000 (o dal 1001, secondo altre fonti) alla sua morte, nel 1038. Molti dettagli sulla sua vita sono relativamente incerti. Ad esempio, non sappiamo l’anno della sua nascita, né quello del suo Battesimo. Sappiamo che gli venne dato il nome pagano Vajk, che era l’unico figlio del Grande Principe Géza e di sua moglie, Sarolt, e che anche se entrambi i genitori alla fine vennero battezzati, Stefano fu il primo della sua famiglia a diventare un devoto cristiano. Fondò vari monasteri benedettini, incoraggiò la diffusione del cristianesimo e portò pace alla regione (almeno durante il suo regno), rendendola una rotta popolare per pellegrini e mercanti che viaggiavano tra l’Europa occidentale, la Terra Santa e Costantinopoli.

  • 1
  • 2
Tags:
reliquia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
Gelsomino Del Guercio
Scandalo droga e festini gay con il prete: mea culpa del vescovo ...
5
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni