Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 25 Settembre |
San Cleopa
home iconNews
line break icon

La Cina accusata di aver torturato un sacerdote che ha rifiutato di servire il regime

Guardian News | Youtube

Francisco Vêneto - pubblicato il 05/08/21

Il presbitero non ha voluto aderire alla “Chiesa indipendente” controllata dal regime di Pechino

La Cina è accusata di aver torturato un sacerdote che ha rifiutato di servire il regime. Si tratta di padre Joseph Liu, della diocesi di Mindong, arrestato dopo aver rifiutato di aderire alla cosiddetta Associazione Patriottica Cattolica Cinese.

Nonostante il nome, l’entità non ha niente di cattolico, è stata creata dal Partito Comunista Cinese per cercare di mantenere i cattolici sotto il suo controllo e neutralizzare l’influenza del Papa. Il Partito costringe i cattolici ad affiliarsi a questa “Chiesa indipendente” e perseguita i fedeli e i membri del clero che optano per rimanere leali alla vera Chiesa.

L’agenzia di notizie AsiaNewsha riferito che, secondo fonti che hanno chiesto di mantenere l’anonimato, padre Liu è stato vittima di ben 10 ore di tortura. Secondo l’agenzia, la persecuzione contro i religiosi cattolici non conosce fine.

Una chiesa martirizzata

La tortura di un sacerdote per il fatto di rimanere fedele alla Chiesa Apostolica Romana mette alla berlina i presunti cambiamenti del Partito Comunista Cinese in relazione alla Santa Sede. Il Vaticano tenta la via diplomatica per stabilire un rapporto formale con Pechino e offrire in questo modo più sicurezza ai cattolici cinesi, ma il regime comunista non sembra disposto a rispettare la sua parte dell’impegno.

Oltre all’arresto sommario e alla tortura contro padre Liu, la Chiesa in Cina soffre anche per il dramma della scomparsa del vescovo di Xinxiang, monsignor Joseph Zhang Weizhu. Secondo quando diffuso da AsiaNews, è stato arrestato a maggio insieme ad alcuni seminaristi e ad altri dieci sacerdoti. Sono stati poi tutti liberati tranne il vescovo, che non si sa dove si trovi.

Il regime comunista cinese ha abbattuto innumerevoli chiese nel Paese nella sua campagna per costringere i cattolici a rinunciare al legame con la Santa Sede.

Tags:
cinasacerdotetortura
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
5
Gelsomino Del Guercio
Scandalo droga e festini gay con il prete: mea culpa del vescovo ...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni