Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 17 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconStorie
line break icon

Dopo 6 dolorosi aborti, una coppia trova una nuova missione ispiratrice

@Courtesy of B. et I. Rouy.

Mathilde De Robien - pubblicato il 23/07/21

I Rouy testimoniano la fecondità del matrimonio accogliendo i pellegrini al santuario dedicato a Maria, Consolatrice degli Afflitti

Bruno e Inès Rouy, sposati da 13 anni, hanno abbandonato la loro professione e i comfort della vita a Bordeaux (Francia) per trasferirsi nel cuore di Verdelais, un paesino a 50 chilometri a sud della città, nella foresteria del santuario mariano dedicato a Maria, Consolatrice degli Afflitti.

La diocesi ha affidato loro per due anni la missione di accogliere i pellegrini al santuario. Negli ultimi sei mesi, l’ex viticoltore e l’ex illustratrice hanno preso in mano le redini di un vecchio albergo, restaurato dalla diocesi e amministrato da dipendenti del santuario fino al loro arrivo. L’obiettivo è rendere l’albergo un vero luogo di riposo e rinnovamento spirituale.

“In passato l’hotel era gestito da dipendenti, ma non erano sempre disponibili. Vivere qui ci permette di animare questo luogo, di dargli un’altra dimensione in collegamento con la basilica, il messaggio e la storia di Verdelais”, affermano Inès e Bruno, che offrono un’accoglienza che non si limita all’albergo.

“Facciamo anche parte del team pastorale, che lavora come un tutt’uno. Non ci limitiamo a gestire le 19 stanze dell’albergo; siamo anche incaricati di sviluppare questa dimensione di accoglienza che include anche l’aspetto pastorale”. Inès e Bruno sono felici di mostrare il santuario ai pellegrini e di spiegare il titolo della Vergine “Consolatrice degli Afflitti”, il cui significato hanno sperimentato personalmente.

Si è trattato di un cambiamento di vita radicale per questa coppia di quarantenni, che si godono la calma e la bellezza del luogo e di una vita chce scorre al ritmo delle Messe in basilica e dell’Angelus. La loro missione deriva da un dolore che hanno affidato a Nostra Signora di Verdelais qualche anno fa. Inès e Bruno hanno perso sei bambini – “sei intercessori in cielo”, come amano definirli – a seguito di aborti ripetuti.

Cinque anni fa, la coppia era andata in pellegrinaggio a Verdelais per affidare alla Vergine il desiderio di avere un figlio. Avevano promesso di tornare in pellegrinaggio di ringraziamento quando avessero potuto avere un bambino tra le braccia, ma non volendo mettere alla prova il Signore e grati a Cristo per tanti altri motivi, hanno scelto di compiere il secondo pellegrinaggio anche senza un bambino da portare con sé.

È stato in quel pellegrinaggio, pensando a come potevano offrire un servizio, che si sono visti a servire lì. “Ciascuno di noi poteva vedere l’altro qui e poteva trovare il suo posto”, ricordano. “Accogliere i pellegrini era un altro modo per noi per testimoniare la fecondità che abbiamo ricevuto attraverso il sacramento del matrimonio”.

  • 1
  • 2
Tags:
abortoaborto spontaneosantuariovergine maria

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
7
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni