Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 28 Settembre |
San Vincenzo de Paoli
home iconChiesa
line break icon

Si ascoltino i bambini in preparazione al Sinodo

EXPO DESSINE MOI NOTRE DAME DE PARIS

@Cerith Gardiner/Aleteia

Don Fortunato Di Noto - pubblicato il 20/07/21

Era il 2013 quando mi permisi di lanciare un appello: “sarebbe arrivato il momento storico per un Sinodo dei e per i bambini” (1). Un sogno irrealizzabile ma fattibile se i bambini venissero ascoltati nelle comunità ecclesiali presenti nei piccoli borghi fino alle mega comunità delle metropoli.

Nel 2010 Carlo Molari (2), citando la mia “Lettera ai bambini digitali’ (3) dove ribadivo che i bambini potranno attuare “la vera comunicazione del vangelo nell’era digitale’ e saranno ‘i portatori di Gesù nel web’, affermava, e non posso non dare ragione, che negli anni sono fioriti nuove forme positive di catechesi ai fanciulli.

I bambini sono il e nel cuore della chiesa insieme ai poveri, ai lontani, ai ‘nemici’ da amare. Una Chiesa che si faccia bambina per i bambini; non vuole essere una irriverente definizione della vocazione e missione della Chiesa stessa, ma l’auspico che i bambini non ricevano soltanto indicazioni dall’alto ma che siano ascoltati e accolti dal basso, essendo parte viva della Chiesa.

Il Sinodo non può non ascoltare e interpellare i ‘prediletti del Signore’ e chiedere come desiderano che sia la Chiesa per loro, che madre desiderano, che padre vogliono accanto, che fratelli e sorelle nella fede desiderano incontrare e non sentirsi soli, abbandonati e orfani.

Non possiamo ‘ignorare’ la voce, la vita dei bambini nel Sinodo della Chiesa in Italia e nel mondo.

Partire dal basso è chinarsi, cercare, interloquire con chi è piccolo e i bambini nella Chiesa non sono certo una comunità da non ascoltare.

Hanno da dirci tante piccole e grandi storie di fede e perché le lamentele non capricciose a causa delle disattenzioni e pallide e non colorate ‘catechesi’ nonché a quelle celebrazioni della Eucarestia intrise di noia e di poca luce di fede perché offuschiamo la Sua presenza viva e reale. Eppure Gesù è sempre presente, anche se non veduto e ascoltato, distratti e frettolosi. Non tutto è così ma spesso è così!

I bambini hanno edificato la Chiesa. Non si dimentichi questo.

Tanti santi bambini ci hanno indicato con una fede eroica e credibile che è possibile sentire e vivere l’amore di Gesù e dare la vita per Lui: i bambini salveranno i bambini, insieme e con e per Gesù.

In Italia vivono circa 9,8 milioni di bambini e adolescenti. (4) Un numero rilevante che non può essere ritenuto marginale e non incidente nella riformulazione pastorale a cui la Chiesa italiana è chiamata a dare ‘orientamenti e risposte’ nei vuoti esistenziali e ai bambini tecnologici e digitalizzati nel web.

Dovremmo interpellarli e chiedere singolarmente e ai piccoli, medi e grandi gruppi di minori che ruotano nelle parrocchie e nelle ‘periferie territoriali ed esistenziali’ che cosa suggerirebbero al Sinodo della Chiesa italiana.

Dovremmo dire che cosa è il Sinodo e a cosa porta.

Dovremmo dire di Vangelo e come stare con Gesù.

Dovremmo chiedere cosa dicono loro, i bambini, di Gesù e della Chiesa.

Iniziamo a riflettere su come muoversi in tal senso, certi che già lo Spirito Santo stia agendo nel cuore dei credenti in Lui.

—————-

  1. http://www.copercom.it/home_page/associazioni/00000790_Di_Noto__Ora_un_Sinodo_sui_bambini_nella_Chiesa_.html
  2. https://www.notedipastoralegiovanile.it/index.php?option=com_content&view=article&id=12994&catid=347&Itemid=426
  3. https://www.agensir.it/quotidiano/2010/2/4/testimoni-digitali-don-di-noto-meter-lettera-aperta-ai-bambini-per-il-convegno-cei-2/
  4. https://www.openpolis.it/il-calo-del-numero-di-bambini-e-adolescenti-in-italia/
Tags:
bambinisinodo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
4
SLEEPING
Cecilia Pigg
7 modi in cui i santi possono aiutarvi a dormire meglio di notte
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni