Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 17 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconStile di vita
line break icon

5 modi per raggiungere l’umiltà

Alystin | Shutterstock

Luisa Restrepo - pubblicato il 14/07/21

2 Andare da Dio

Solo chi prega è in grado di scoprirsi dipendente da Dio. Questa certezza (contrariamente a quello che molti pensano) è la nostra forza più grande.

La nostra fiducia nel fatto che Dio possa fare più di quello che possiamo fare noi con le nostre forze nasce dalla certezza che tutto ciò che siamo e abbiamo proviene da Lui.

Per questo andare da Dio, e ancor di più rimanere accanto a Lui, è una delle cose che ci renderanno umili. Solo se siamo piccoli Dio ci irrobustisce l’anima, permettendoci di conseguenza di essere capaci di costruire un mondo nuovo.

3 Ringraziare

La gratitudine è il tratto caratteristico di un cuore che è stato visitato dallo Spirito Santo. L’obbedienza a Dio passa per il fatto di ricordare tutto ciò che ha fatto per noi.

Si tratta di esercitare la memoria per renderci conto di quante cose positive ha fatto Dio per ciascuno, che nulla ci appartiene e che per questo tutto dev’essere donato con generosità.

4 Dare

Dare il meglio di noi stessi riconoscendo la nostra fragilità. Farlo non con trionfalismi ma con gioia, con fiducia; con la certezza che il poco, messo nelle mani di Gesù, si trasforma in qualcosa di grande.

Ogni offerta che facciamo nella vita – il minuto offerto a qualcuno che ha bisogno di noi o il lavoro di tutti i giorni, presentato come dono a Dio – viene sempre moltiplicata dal Suo amore. Egli fa meraviglie con la nostra fragilità.

La grandezza non è data dalle dimensioni dell’offerta né da chi offre, ma da chi accoglie l’offerta. Dio rende grande la nostra piccolezza.

La grazia dell’umiltà non dipende da quanti atti umili compiamo, ma dal posto che Dio occupa nel nostro cuore.

L’umiltà è frutto della grandezza di Dio, non del fatto che l’uomo si renda piccolo. Quando Dio è grande, l’uomo resta al suo posto – non c’è modo che ne occupi un altro.

5 Tornare a Dio

Se sbagliamo e la superbia ci vince, l’ultimo passo, e quello in generale più efficace, consiste nel tornare a Dio e chiedergli di renderci umili. Solo Lui può concederci questa grazia.

  • 1
  • 2
Tags:
umiltà

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
7
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni