Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Luglio |
Santi Nazario e Celso
home iconChiesa
line break icon

San Domenico Henares, il vescovo che cuciva abiti per i poveri

DOMINGO HENARES

Jose Luis Filpo Cabana-(CC BY 4.0)-modified

Dolors Massot - pubblicato il 25/06/21

Il domenicano spagnolo fra' Domingo Henares fu missionario nelle Filippine e in Vietnam. Divenne vescovo e morì martire

San Domenico Henares nacque il 19 dicembre 1766 a Baena (Córdoba, Spagna). La povertà fece sì che la sua famiglia si trasferisse a Granada. Di fronte alla grande intelligenza di Domenico, vennero compiuti grandi sforzi perché potesse studiare.

Nell’agosto 1783 entrò nel convento di Guadix, dove prestava molta attenzione alle notizie che giungevano sulle missioni di America e Asia. Questo gli fece venire in mente di aderire all’Ordine dei Predicatori (Domenicani), e così fu.

Filippine e Vietnam

Nel settembre 1785 partì come missionario per le Filippine facendo scalo a Porto Rico, L’Avana e Veracruz. Da Veracruz si trasferì ad Acapulco per imbarcarsi su un galeone filippino. Giunto in Oriente, proseguì gli studi e venne ordinato sacerdote, dedicandosi poi all’insegnamento.

Il 20 settembre 1789 si trasferì a Macao, dove dovette aspettare un anno per poter andare nel Tonchino, ex colonia francese nel nord del Vietnam nota per la persecuzione nei confronti dei cristiani.

Nel settembre 1800, il Papa lo nominò vicario apostolico e vescovo. Dopo aver compiuto tre esercizi spirituali accettò per umiltà, venendo ordinato nel 1803.

La sua saggezza e la sua bontà lo fecero rispettare dai mandarini. Imparò la lingua locale ed era esperto soprattutto di medicina e astronomia. Al contempo, si preoccupava dei più bisognosi, ad esempio cucendo e rammendando abiti per i poveri.

Il Nerone d’Oriente

Per ordine del sanguinario re Minh-Manh si scatenò poi un’intensa persecuzione, e i sacerdoti dovettero cambiare residenza per fuggire al pericolo. Nel 1827, in cinque mesi cambiò domicilio ben 11 volte.

La persecuzione non sembrava destinata a cessare. Per non compromettere ulteriormente le famiglie cristiane di Kien-Loao, cercò di fuggire in barca, ma una tormenta lo riportò sulla costa. Il 9 giugno 1838, Domenico Henares venne arrestato. Fu posto in una gabbia di canne e portato davanti a un tribunale, che lo condannò a morte l’11 giugno. Il 19 la sentenza venne confermata dal re. Fu decapitato a San-Vi-Hoanh il 25 giugno.

Insieme a San Domenico Henares venne martirizzato anche il catechista San Francesco Do Minh Chieu.

La festa di San Domenico Henares e di San Francesco Do Minh Chieu si celebra il 25 giugno.

Preghiera

Ascolta, Signore, le preghiere che Ti rivolgiamo con gioia affinché, celebrando devotamente ogni anno il giorno del martirio dei Santi Domenico Henares e Francesco Do Minh Chieu, imitiamo anche la loro costanza nella fede. Per il nostro Signore Gesù Cristo. Amen.

Tags:
martirepoverisanti e beativescovo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
5
don Marcello Stanzione
Fra Modestino da Pietrelcina rivela: Padre Pio ha visto mio padre...
6
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni