Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconArte e Viaggi
line break icon

Pellegrinaggio alla casa di San Giuseppe da Copertino

San Giuseppe da Copertino

Valentini17 | CC BY-SA 3.0

Bret Thoman, OFS - pubblicato il 10/06/21

Il santo, noto per la sua capacità di levitazione, è patrono delle persone con malattie e disturbi mentali

Nella sua vita, San Giuseppe da Copertino (1603-1663) era ricercato da chi aveva sentito storie sulle sue esperienze soprannaturali. La sua reputazione di estasi spirituale, levitazione e miracoli portava un flusso costante di fedeli nella chiesa in cui ha vissuto i suoi ultimi giorni a Osimo, in provincia di Ancona.

Un pellegrinaggio a questa chiesa è un’opportunità per avvicinarsi al santo, in cui confidano molte persone che affrontano grandi sfide.

Inizi umili e grandi ostacoli

San Giuseppe da Copertino nacque il 17 giugno 1603. Da bambino era noto per i suoi modi semplici e spesso distratti. Sperimentava intense estasi spirituali, durante le quali guardava lontano.

Da bambino sviluppò un tumore a una gamba, dal quale guarì dopo che la madre lo aveva portato in un santuario francescano. Da allora desiderò diventare frate francescano.

Si candidò per entrare nei Francescani Osservanti, ma venne respinto perché non aveva ricevuto un’istruzione formale. In seguito venne accettato dai Cappuccini, ma finì per essere mandato via durante il noviziato. Era giudicato “inadatto a qualsiasi lavoro”, e i suoi rapimenti spirituali crearono difficoltà nella comunità.

Alla fine, uno zio che era francescano conventuale lo accolse. Dopo esserci convinto della sua umiltà e gentilezza, raccomandò che venisse ammesso nell’ordine.

Superando molti ostacoli, anche a livello di apprendimento, Giuseppe imparò il latino. Apprese anche a memoria la Regola di San Francesco. Spesso veniva visto di notte mentre leggeva e praticava il latino.

Per la sua ordinazione, decise di impegnarsi a memorizzare solo un versetto della Scrittura. La Provvidenza volle che il vescovo che lo interrogò gli chiedesse proprio quello.

Reputazione di levitazione

Dopo l’ordinazione, iniziò la propensione di Giuseppe alla levitazione. Mentre pregava, veniva visto levitare fino a elevarsi a vari metri da terra. Dei testimoni cominciarono a parlare del suo “volo spirituale”, e le notizie della sua santità iniziarono a diffondersi.

Questo provocò dei problemi all’interno della comunità, ed egli venne spostato di convento in convento, passando anche per il Sacro Convento di Assisi. Alla fine venne mandato a Osimo, dove rimase fino alla morte, avvenuta il 18 agosto 1663.

  • 1
  • 2
Tags:
malattie mentalisanti e beati
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni