Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Ottobre |
Sant'Ignazio di Antiochia
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezione

muratart | Shutterstock

Claudio De Castro - pubblicato il 08/06/21

Sono arrivato tardi e mi sono seduto senza neanche salutare Gesù, e qualcosa mi ha detto “Guarda alla tua sinistra...”

“Come il Padre vivente mi ha mandato e io vivo a motivo del Padre, così chi mi mangia vivrà anch’egli a motivo di me”

Giovanni 6, 57

Fin da bambino l’Eucaristia mi ha meravigliato. Sapere che il pane e il vino diventano il Corpo e il Sangue di Cristo di fronte ai miei occhi è qualcosa che mi trascende.

Per questo, quando mi parlano dei miracoli in genere dico “Vai a Messa, lì vedrai il miracolo più grande di tutti”, e suggerisco:

“Alla fine non uscire di corsa dalla chiesa, resta per qualche minuto in fervida preghiera e ringrazia Dio per le grazie che ti ha donato. E se puoi, prima di andartene passa per l’oratorio in cui si trova il tabernacolo e dì a Gesù che Gli vuoi bene”.

Santi che conoscono bene la Comunione

Mi piace arrivare presto a Messa per poter pregare un po’ prima che inizi. Questo pensiero di Padre Pio è decisamente azzeccato:

“Figli miei, nulla è di troppo al momento di prepararci alla Santa Comunione”.

Poi vado davanti al tabernacolo e dico a Gesù: “Sono arrivato. Sono qui, per te”.

San Francesco d’Assisi, grande innamorato di Gesù Sacramentato, scrisse ammirato:

“Quando il sacerdote offre Gesù sull’altare e Lo porta da qualche parte, tutte le persone dovrebbero inginocchiarsi e rendere al Signore, AL DIO VIVO E VERO, lode, gloria e devozione”.

  • 1
  • 2
Tags:
lezioneMessa
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
ORDINATION
Francisco Vêneto
Ex testimone di Geova verrà ordinato sacerdote cattolico a 25 ann...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni