Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Luglio |
Santa Marta di Betania
home iconStorie
line break icon

Come un giudice compassionevole ha cambiato il futuro di un uomo

JUSTICE

Alexander Kirch - Shutterstock

Cerith Gardiner - pubblicato il 08/06/21

Dall’udienza con Morrow 16 anni fa, la sua vita ha subìto una svolta. Dopo l’università locale ha studiato alla University of Detroit Mercy, dov’era il primo della classe.

Desiderando studiare Giurisprudenza, Martell aveva bisogno di qualcuno che attestasse il suo carattere e che provasse che era adatto moralmente a quel lavoro. È stato lì che Morrow è tornato in campo. “Ho testimoniato sul suo carattere e sulla sua idoneità. Era una questione importante, tutte quelle persone che lo guardavano e dovevano decidere se fosse adatto o meno quando non si erano trovate neanche per un giorno nei suoi panni”.

Dopo tante speranza e un’attesa di varie settimane per ottenere una risposta, Martell ha ricevuto la bella notizia di essere stato accettato. “Ho pianto come un bambino”, ha confessato.

Di nuovo in tribunale

Martell ha superato l’esame di abilitazione e ha dovuto affrontare di nuovo la corte e il giudice Morrow – questa volta per prestare giuramento come avvocato, e mostrare a Morrow che aveva fatto bene a credere in lui.

“Eravamo entrambi così felici, così emozionati, ma abbiamo cercato di darci un contegno, come se non ci fosse niente di straordinario, per non sembrare sciocchi. Se Ed avesse avuto il rossetto ne avremmo viste delle tracce su entrambe le orecchie, perché aveva un sorriso enorme. Non lo dimenticherò mai”, ha riferito il giudice.

La coppia si è abbracciata e ha pianto, ma forse la cosa più importante è che entrambi hanno guadagnato qualcosa dal loro primo incontro 16 anni fa.

Martell è oggi un padre di famiglia, ha quattro figli e ha davanti a sé una promettente carriera come avvocato difensore presso il Perkins Law Group, e Morrow ha confermato la sua idea di dover continuare ad assicurarsi di non giudicare gli altri “dal posto da cui vengono, da come parlano o dalla loro mancanza di buone decisioni”.

I due progettano di sostenersi a vicenda anche in futuro. “Lo considero un figlio”, ha detto il giudice.

Lezioni imparate

Per Martell, il loro rapporto è ugualmente importante: “Morrow ha spezzato quella porta per me e mi ha messo nella giusta direzione, e non mi ha mai abbandonato. Mi sono sentito come se fossi suo figlio, e che era orgoglioso di me. Era tutto ciò che avevo sognato”.

Martell vuole ora usare la sua carriera per migliorare la vita dei suoi figli e delle generazioni future, e usare la sua storia “per spianare la strada ad altri che si trovano dov’ero io anni fa”.

Il giudice Morrow ha riassunto così la vicenda:

“L’amore cambia le persone. È la lezione più importante che tutti dovremmo imparare da questa storia”.

  • 1
  • 2
Tags:
compassionegiudiziorinascita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
4
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni