Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 24 Settembre |
San Vincenzo Maria Strambi
home iconStorie
line break icon

Bambino uscito dal coma: ho visto la mia sorellina abortita

Jenny Marlowe Marvin

Histórias com Valor - pubblicato il 08/06/21

Vale la pena di riflettere sull'esperienza che ha avuto questo bambino ad appena 4 anni e che è stata portata sugli schermi cinematografici

I cristiani credono all’esistenza della vita dopo la morte, mentre altre persone dicono che dopo la morte non c’è niente. Un bambino, però, ha avuto un’esperienza quasi mortale e ha colpito tutti con le sue dichiarazioni, al punto che queste hanno portato alla realizzazione di un film, Heaven is For Real (Il Cielo esiste davvero).

A 4 anni, Colton Burpo ha avuto un’appendicite acuta e ha dovuto sottoporsi a un intervento d’emergenza. L’operazione era considerata ad alto rischio, e il bambino è rimasto tra la vita e la morte. Quando si è svegliato, ha rivelato un’esperienza incredibile.

Colton ha vissuto un’esperienza di quasi morte, e ha affermato di essere stato in Paradiso, conoscendo vari familiari già defunti.

All’inizio nessuno ha creduto a quello che diceva, ma quando ha iniziato a raccontare storie dei parenti scomparsi i genitori sono rimasti colpiti. Sapeva cose di cui pochi erano a conoscenza, come i litigi che il padre aveva avuto con il nonno o l’esistenza di una sorella mai nata per via di complicazioni della gravidanza.

“Io stesso ho dubitato della mia fede”, ha affermato il padre del bambino.

Colton ha anche parlato di Gesù, dicendo che aveva “segni sul corpo” e che lo aveva rimandato sulla Terra per le preghiere del padre.

Il racconto del bambino è senz’altro sorprendente. Guardate e condividete se credete alla vita eterna!

Tags:
abortobambinocomaparadiso
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
BIBLE
Patty Knap
Se soffri d’ansia, devi conoscere il consiglio più ripetuto nella...
7
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni