Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 15 Ottobre |
Santa Teresa d'Avila
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

Nella foto della statua della Madonna appare qualcosa di “inaspettato”

VIRGIN

Fotos cortesía de Viviana Quevedo y Roberto Lecaros

Claudio De Castro - pubblicato il 01/06/21

Un semplice segno può aiutare a riaffermare la propria fede e aumentare l'amore per la nostra Madre Maria...

Vivo a Lima, in Perù. Domenica 4 aprile, Pasqua di Resurrezione di quest’anno 2021, stavamo tornando dalla nostra passeggiata. Ero con mio marito, e ci fermiamo sempre nella parrocchia di Fatima per pregare la Madonna.

Stavo pregando con la certezza assoluta della figlia che prende la mano della madre, cercando rifugio, ricordando quello che diceva San Luigi di Montfort:

“Maria è la via più sicura, la più breve e la più perfetta per arrivare a Gesù”.

In genere recito alla Madonna preghiere come l’Ave Maria o il Salve Regina, ma in quel momento stavo parlando mentalmente alla Vergine.

Ricordo che le stavo dicendo che un giorno l’avrei vista in cielo e che avrei visto anch’io Gesù e Dio, e anche il mio adorato papà, morto nel 2017.

Stavo dicendo questo alla Vergine quando mio marito si è allontanato un po’ per scattare la foto che condivido con lei, perché era una bellissima giornata di sole e sarebbe uscita una foto molto bella.

VIRGIN

A lui piace scattare fotografie. È quello che mi ha detto spiegandomi perché aveva scattato la foto in quel momento.

Quando siamo arrivati a casa e abbiamo visto la foto, ci siamo resi conto del fatto che c’era un piccolo raggio di sole che sembrava scendere dal cielo e attraversare il cuore della Vergine.

VIRGIN

Siamo rimasti davvero sorpresi e ci siamo sentiti felici. Era come se la Madonna ci dicesse: “Non smettete mai di pregare. Ascolto le vostre preghiere e le porto a Gesù”.

  • 1
  • 2
Tags:
statuavergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
4
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
5
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni