Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Ottobre |
San Luca
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

Mary Virginia Merrick: Serva di Dio, potrebbe diventare la prima santa con disabilità fisiche

MARY VIRGINIA MERRICK

maryvirginiamerrick.org

Sandra Ferrer - pubblicato il 31/05/21

Il suo progetto iniziò a crescere. Molti volontari vollero aiutare Mary, e in pochi anni erano state aperte altre case a Washington e in altre città degli Stati Uniti.

Per decenni, Mary Virginia Merrick sopportò il terribile dolore che non la abbandonava mai con una serenità esemplare. Non si lamentava dei propri problemi, e divenne una leader nel campo dell’azione solciale che tutti volevano aiutare e con cui desideravano collaborare. Nel corso della sua vita, ricevette vari premi e riconoscimenti per la sua opera assistenziale, anche se il suo premio più grande è stata l’esistenza della Christ Child Society, attiva ancora oggi.

A metà del XX secolo, la sua salute iniziò a peggiorare al punto che dovette accettare di non poter continuare a lavorare con tanta intensità e si ritirò dalla prima linea, pur rimanendo collegata alla Christ Child Society per il resto della sua vita, che sarebbe terminata poco tempo dopo.

Il 10 gennaio 1955, Mary morì per un’emorragia cerebrale. Nel 2001 è stato avviato il suo processo di canonizzazione, e due anni dopo è stata designata “Serva di Dio”. Se venisse canonizzata sarebbe non solo una delle prime sante statunitensi, ma anche una delle poche persone con disabilità fisiche ad essere canonizzate, e la prima donna.

  • 1
  • 2
Tags:
bambinidisabilitàiter beatificazionesanti e beati
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
6
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
7
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni