Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 19 Giugno |
San Romualdo
home iconCultura
line break icon

Educazione digitale: Audiobook, quando la lettura diventa ascolto

Dean Drobot I Shutterstock

Umberto Macchi - pubblicato il 25/05/21

I vantaggi per la mente, la fantasia e la memoria

È la nuova frontiera del podcast, è semplice da usare e permette di dedicare più tempo alla lettura anche a chi di tempo ne ha pochissimo. Di cosa parlo? Degli audiobook. Per quei pochi che ancora non sanno che cosa sono, si tratta della registrazione audio di un libro letto ad alta voce da un lettore (o uno speaker o un attore) oppure da un motore di sintesi vocale. Il testo registrato può essere un libro, un contenuto nato per essere pubblicato esclusivamente come audiobook, la sceneggiatura di uno spettacolo o qualsiasi altro testo scritto. La nascita degli audiolibri ha fatto incrementare anche in rete la presenza di opere letterarie antiche e contemporanee sconosciute o dimenticate, ora accessibili gratuitamente al grande pubblico.

10 buoni motivi per amare gli audiobook

Ti permettono di “leggere” libri anche se non hai mai tempo, poiché puoi farlo mentre sei occupato in altre attività: puoi ascoltarli mentre ti alleni, mentre fai giardinaggio, mentre giochi con tuo figlio, mentre sei in auto, cucini, lavori o fai le faccende domestiche.

Possono essere un valido aiuto per molte persone affette da particolari handicap visivi o motori oppure dislessiche.

Ti fanno ritrovare la passione e il tempo per la lettura, anche senza doverti concentrare troppo, magari lasciandoti trasportare dalla voce profonda del lettore o dalle emozioni che ti suscita il racconto.

Ti aiutano a sviluppare nuove competenze e a imparare nuove cose, infatti non troverai soltanto libri di narrativa, ma anche saggistica e materie di studio.

Sono un ottimo modo per far avvicinare ai libri i giovanissimi (e anche i non più giovani!), poiché più coinvolgenti e lontani dal concetto di “lettura noiosa” (come spesso viene concepita).

Sono economici e non occupano spazio in casa, quindi fantastici per chi viaggia molto o ha poco spazio nella libreria.

Allenano la capacità di ascolto e mantengono attiva la concentrazione.

Sono molto meno stancanti rispetto alla lettura attiva.
Consentono di imparare la pronuncia di parole nuove e migliorano la capacità di comprensione (nel caso dell’ascolto in una lingua straniera).
Riducono lo stress, rilassano e placano la mente, aumentano la memoria e scatenano la fantasia.

Dove puoi trovare gli audiolibri?

Li trovi gratis, per esempio, su Alta voce di Rai Radio 3, mentre in abbonamento il canale più conosciuto è Audible, il servizio di Amazon che ti consente di ascoltare qualsiasi libro.

Ma come? Sei ancora qui a leggere? Scegli un audiolibro e inizia ad ascoltare!

Tags:
audiolibri
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni