Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 15 Giugno |
Beato Clemente Vismara
home iconChiesa
line break icon

“Non è il concorso del vescovo più bello”. La stoccata del Papa alla Cei

AFP 2020 02 23

ALBERTO PIZZOLI/AFP/East News

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 24/05/21

Papa Francesco ha aperto l’assemblea dei vescovi italiani parlando anche del futuro Sinodo della Chiesa italiana ("deve cominciare dal basso, nelle parrocchie") e delle "norme" di ammissione nei seminari

Sinodo, seminari e una stoccata ai vescovi: così Papa Francesco ha aperto nel pomeriggio i lavori della 74/ma Assemblea generale della Conferenza Episcopale Italiana presso l’hotel Ergife di Roma. 

Al centro dei lavori l’apertura del cammino sinodale della Chiesa italiana, uno dei temi più a cuore per il Papa. Francesco ha aperto a braccio i lavori della Assemblea Generale dei vescovi italiani (Aci Stampa, 24 maggio).

Il concorso dei vescovi

Il Pontefice ha esordito con una battuta: «Appena sono entrato ho avuto un cattivo pensiero: è un’assemblea dei vescovi o un concorso per eleggere il vescovo più bello? Perché qui si fanno dei concorsi..», ha detto. 

«So che non è facile fare una cosa domestica in una casa che non è nostra, non è facile, ma possiamo fare che diventi con il nostro atteggiamento con la nostra preghiera e che possa andare avanti questa assemblea» (Famiglia Cristiana, 24 maggio).

Il Sinodo dal basso in alto

«Il Sinodo deve cominciare dal basso in alto, nelle piccole comunità, nelle piccole parrocchie. Questo ci chiederà pazienza, ci chiederà lavoro, ci chiederà far parlare la gente», ma da lì arriverà «la saggezza del popolo di Dio», ha sottolineato poi il Papa, parlando all’assemblea dei vescovi.

La formazione nei seminari

«In questo momento c’è un pericolo molto grande: sbagliare nella formazione e anche sbagliare nella prudenza nell’ammissione dei seminaristi», ha aggiunto il Papa. «Abbiamo visto con frequenza seminaristi che sembravano buoni ma rigidi. La rigidità non è del buono Spirito. E poi ci siamo accorti che dietro quella rigidità c’erano dei grossi problemi. I seminaristi ricevuti senza chiedere informazioni, che sono stati cacciati via da una congregazione religiosa o da una diocesi». 

«E poi la formazione», ha concluso l’intervento il Papa all’assemblea dei vescovi, «non possiamo scherzare con i ragazzi che vengono da noi per entrare in seminario» (Il Sole 24 Ore, 24 maggio).

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Silvia Lucchetti
Matteo si è ucciso “in diretta” su un forum online. E...
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni