Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconSpiritualità
line break icon

Non saprete cosa accade, se andate a Messa di rado

congo mass

Aid to the Church in Need

Gabriel Vila Verde - pubblicato il 18/05/21

“Il popolo ha diritto di vivere ogni domenica in base alla liturgia, per comprendere quanto è bella la nostra fede”

Se andate a Messa solo di tanto in tanto non saprete cosa sta accadendo, ha avvertito padre Gabriel Vila Verde, che sulla sua rete sociale ha scritto sul senso della Messa domenicale nei cicli della liturgia cattolica:

“L’importanza di partecipare alla Messa la domenica va al di là del rispetto di una regola. Esiste una cosa chiamata ANNO LITURGICO. Inizia a dicembre, con l’arrivo dell’Avvento, e dura fino al novembre dell’anno successivo, con la festa di Cristo Re. In questo modo ogni domenica camminiamo tra le pagine della Bibbia.

Chi frequenta le Messe domenicali tutto l’anno vivrà i misteri della vita di Gesù dall’inizio alla fine. Se sono invece un visitatore sporadico mi perdo, non so cosa stia accadendo”.

“Da ciò deriva l’importanza di celebrare bene ogni giorno, con canti appropriati e omelie ben studiate”, ha proseguito il sacerdote. “Nessuna improvvisazione… cantare qualsiasi musica… dire qualsiasi cosa. Nel giorno dell’Ascensione del Signore, canti e omelie sull’Ascensione. Nel giorno di Pentecoste lo stesso, e così via.

Il popolo ha diritto di vivere ogni domenica in base alla liturgia, per comprendere quanto è bella la nostra fede!”.

Tags:
Messa

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni