Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 01 Agosto |
Sant'Alfonso Maria de' Liguori
home iconNews
line break icon

Israele: anche i cristiani vittime dei bombardamenti

GAZA

Bashar TALEB / AFP

Agenzia Fides - pubblicato il 18/05/21

“E non bisogna dimenticare il rifiuto israeliano di conseguire lo svolgimento delle elezioni politiche palestinesi a Gerusalemme Est, che dovevano svolgersi il 22 maggio e proprio per questo sono state rinviate. E poi, occorre tener presente come causa dell’attuale situazione anche l’infelicissimo piano del Presidente USA Donald Trump, che riconoscendo Gerusalemme come Capitale indivisa di Israele ha alimentato risentimento nelle popolazioni arabe”.

Convivenza a rischio

Un altro fattore di grave preoccupazione sono gli scontri già registrati anche in territorio israeliano tra arabi ed ebrei.

“Nelle cosiddette ‘città miste’, come Haifa, Ramla, Jaffa o Lod la coesistenza era abbastanza pacifica. Ora abbiamo notizie di aggressioni, assalti alle case, scontri nelle strade tra membri delle due comunità. E abbiamo anche diverse conferme del fatto che le forze di sicurezza non intervengono sempre in maniera imparziale”.

Di fronte alla violenza che torna a lacerare il cuore di Gerusalemme e la Terra Santa, “noi, come Chiese locali, cerchiamo di fare sempre opera di pace”, ha concluso il vescovo. Nella terra di Gesù, ancora una volta, “c’è bisogno di un miracolo”, come ha scritto sul sito web patriarcale Sami el Yousef, amministratore delegato del Patriarcato Latino di Gerusalemme.

  • 1
  • 2
Tags:
bombardamenticristianigerusalemmeisraele
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni