Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconArte e Viaggi
line break icon

Pronti per un tour virtuale di una cappella in onore di San Giuseppe?

APARECIDA

a12.com

Pablo Cesio - pubblicato il 12/05/21

Dal cuore di Nostra Signora Aparecida (Brasile), uno dei santuari più famosi dell'America Latina, un percorso silenzioso in uno spazio dedicato a San Giuseppe

Il 6 maggio, il Santuario Nazionale di Nostra Signora Aparecida è stato il luogo scelto per la preghiera mondiale per la fine della pandemia. Su Aleteia avete potuto seguire questa celebrazione dal vivo dall’emblematico santuario situato a San Paolo, in Brasile, come tutta la “maratona” convocata da Papa Francesco per il mese di maggio.

APARECIDA

Il santuario custodisce “piccoli gioielli nascosti”.

APARECIDA

Uno di questi è la cappella situata a sinistra dell’altare centrale, dedicata a San Giuseppe, padre adottivo di Gesù.

APARECIDA

Secondo quanto ricorda il portale del santuario, A12, si tratta di uno spazio carico di simbologia che si può conoscere anche in modo virtuale, come potrete fare di seguito, attraverso un viaggio silenzioso nel miglior stile di San Giuseppe.

Per effettuare il tour virtuale cliccate qui.

Dove soffermarsi?

Il portale del santuario sottolinea cinque aspetti che vale la pena di conoscere su questo spazio sacro, a cominciare dalla “Porta della Cappella”, un’opera in ferro battuto che rappresenta l’ingresso al giardino ed è rappresentata con gigli d’oro e la frase «Dominus Domum Joseph Concredidit» (Il Signore ha affidato a Giuseppe la Sua casa).

C’è poi la cupola, in toni dorati e che simboleggia la luce (Cristo Luce, Pentecoste e pienezza pasquale). “Indica che Dio è la Luce Piena e che il grande vuoto è lo spazio presente invisibile”, ricorda la web.

  • 1
  • 2
Tags:
brasilecappellasan giuseppesantuario di aparecida
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni