Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 15 Ottobre |
Santa Teresa d'Avila
Aleteia logo
home iconArte e Viaggi
line break icon

Pellegrinaggio sulle orme di Santa Caterina da Siena

HOUSE OF SAINT CATHERINE OF SIENA

Elena Odareeva | Shutterstock

Bret Thoman, OFS - pubblicato il 12/05/21

Santa Caterina è stata uno dei teologi più brillanti della storia ecclesiale, venendo nominata Dottore della Chiesa

Nella tua natura, eterno Dio, arriverò a conoscere la mia natura. E qual è la mia natura, amore infinito? È il fuoco, perché tu non sei altro che un fuoco d’amore.

Santa Caterina da Siena

La città toscana di Siena assunse grande importanza nel Tardo Medioevo e nel Rinascimento. Come la vicina Firenze, prosperava nel settore bancario, e le famiglie di spicco affidavano ai migliori artisti dell’epoca il compito di decorare le loro abitazioni e le loro chiese.

Siena ha dato i natali a vari santi, come la domenicana Santa Caterina e il francescano San Bernardino.

Santa Caterina da Siena (1347-1380) era la più giovane di 25 figli, e nacque in una famiglia della classe media di commercianti e notai del quartiere di Fontebranda.

Già da bambina aveva visioni di angeli, vedendoli chiaramente quanto le persone che proteggevano. A sette anni si consacrò a Cristo, e a 16 divenne terziaria domenicana professa, abbracciando una vita di preghiera e reclusione in una piccola stanza nella casa paterna.

Dopo tre anni di locuzioni e conversazioni con Cristo, visse un’esperienza profonda che in seguito descrisse nelle sue lettere come Matrimonio Mistico con Gesù, e sentì un ordine divino di entrare nella vita pubblica del mondo.

Brillante teologa senza un’istruzione formale

Caterina iniziò a servire i malati, soprattutto quelli afflitti dalle malattie più repellenti, e i poveri, e lavorò per la conversione dei peccatori.

Si interfacciava a uomini e donne di ogni rango, inclusi principi e statisti, e cercava di porre fine ai conflitti, ad esempio nelle città in cui le fazioni e le faide tra famiglie dilagavano. Veniva consultata anche dai legati papali sulle questioni della Chiesa.

In una delle sue corrispondenze più note, si dice che abbia persuaso Papa Gregorio XI a tornare a Roma da Avignone nel 1377. In seguito, su suo incoraggiamento, cercò di mettere pace tra Firenze e Siena.

Santa Caterina è stata una delle teologhe più brillanti della sua epoca, anche se non ha mai ricevuto un’istruzione formale. Le sue lettere e un trattato chiamato Dialogo sono considerati tra gli scritti più importanti nella storia della Chiesa cattolica.

Mentre era a Pisa, nel 1375, ricevette le stigmate invisibili, condividendo il dolore delle ferite di Cristo anche se non apparivano esternamente sul suo corpo.

  • 1
  • 2
Tags:
pellegrinaggiosanta caterina da siena
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
4
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
5
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni