Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 12 Giugno |
Cuore Immacolato
home iconStorie
line break icon

Incidente in Maryland, Buon Samaritano salva neonato caduto in mare

WEB2-MARYLAND-CAR-ACCIDENT-FACEBOOK.jpg

Ocean City Fire Department I Facebook

Agnès Pinard Legry - pubblicato il 10/05/21

Domenica 2 maggio a Ocean City (Maryland – USA), un uomo non ha esitato un istante a lanciarsi da un ponte per salvare un bambino da morte certa.

«Il vero eroe è quest’uomo, questo buon samaritano che non ha esitato a saltare oltre il guard-rail tuffandosi nella baia per salvare quel bambino». Membro del Corpo dei Vigili del Fuoco di Ocean City, nel Maryland (a Nord-Est degli Stati Uniti d’America), Rob Korb non ha lesinato parole per descrivere l’eroismo di cui ha dato prova un uomo domenica 2 maggio. In concomitanza di un incidente a catena su uno dei ponti di Ocean City, un’automobile ha scavalcato violentemente un parapetto, sbalzando nel vuoto e in acqua un bambino di 23 mesi.

Nel parapiglia generale, però, un uomo non ha perso la lucidità: anche la sua vettura era stata tamponata nell’incidente, ma lui è uscito al volo e ha visto il bambino che precipitava in acqua. Senza esitare, si è tuffato da più di 8 metri d’altezza per salvare il piccolo.

Intervistato dalla CNN, uno dei pompieri ha spiegato che quell’uomo ha preferito conservare l’anonimato, ma che gli era stato attribuito l’epiteto di “l’eroe umile”:

Non c’è alcun dubbio – ha ripreso il pompiere – che se non fosse intervenuto tanto tempestivamente questa storia avrebbe avuto un epilogo molto più tragico.

Altre otto persone sono state ospedalizzate, ma nessuna versa in condizioni gravi.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
eroieroismostati uniti d'america
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
3
Histórias com Valor
Bambino uscito dal coma: ho visto la mia sorellina abortita
4
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
5
Claudio De Castro
Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezio...
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni