Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 04 Marzo |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Quali sono le 4 parti della Messa?

CHURCH

Tom Robertson | Unsplash CC0

Philip Kosloski - pubblicato il 06/05/21

Ecco le quattro parti diverse della Messa e il significato di ciascuna

Nel Rito Romano della Chiesa cattolica, ci sono quattro parti diverse della Messa. Ciascuna di esse indica verità spirituali diverse e ci offre la possibilità di entrare più profondamente nel mistero pasquale.

Riti introduttivi

La prima parte della Messa si concentra sulla “preparazione”, preparando appunto il nostro cuore a ricevere Gesù nella Parola e nell’Eucaristia.

È un periodo di transizione, in cui rinunciamo ai nostri peccati e ci rivolgiamo al Signore con zelo rinnovato. Questa parte consiste di alcune sottosezioni:

  • Processione d’ingresso
  • Saluto
  • Atto penitenziale
  • Gloria
  • Colletta (Preghiera di apertura)

Liturgia della Parola

La prima parte fondamentale della Messa deriva dal servizio della sinagoga ebraica e consiste in 2-3 letture della Scrittura, spesso tratte dall’Antico e dal Nuovo Testamento. Il sacerdote o il diacono riflette poi sulle letture nella sua omelia, spiegandole insieme al loro contesto nella storia della salvezza.

È una parte in cui ascoltiamo la Parola di Dio e ciò che Dio vuole dire al nostro cuore.

La Liturgia della Parola termina con la “Preghiera universale”, più comunemente nota come “intercessioni”.

Liturgia eucaristica

La terza parte della Messa è una ripresentazione dell’Ultima Cena, in cui Gesù ha istituito l’Eucaristia e ha dato ai Suoi apostoli il Suo corpo e il Suo sangue, sotto le sembianze del pane e del vino.

Non è semplicemente una rievocazione di un evento passato, ma una realtà mistica in cui veniamo trasportati nell’Ultima Cena e sul Monte Calvario ai piedi della croce.

Il Catechismo della Chiesa Cattolica offre una spiegazione più precisa:

“L’Eucaristia è il memoriale della pasqua di Cristo, l’attualizzazione e l’offerta sacramentale del suo unico sacrificio, nella liturgia della Chiesa, che è il suo corpo… Secondo la Sacra Scrittura, il memoriale non è soltanto il ricordo degli avvenimenti del passato, ma la proclamazione delle meraviglie che Dio ha compiuto per gli uomini. Nella celebrazione liturgica di questi eventi, essi diventano in certo modo presenti e attuali” (CCC 1362-1363).

Questa è anche la parte della Messa in cui riceviamo Gesù, il Suo corpo, il Suo sangue, la Sua anima e la Sua divinità, nella Santa Comunione.

Riti di conclusione

La parte finale della Messa è la conclusione dei riti liturgici, ma anche un mandato, con il quale veniamo inviati nel mondo.

Ciò è particolarmente evidente quando si usano queste parole:

“Andate e annunciate il Vangelo del Signore.

Andate in pace, glorificando il Signore con la vostra vita”.

Dobbiamo portare le grazie che abbiamo ricevuto a Messa e diffonderle con gioia a chi ci circonda.

Tags:
Messa
Top 10
See More