Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 29 Maggio |
Beato Luigi Biraghi
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Perù: toccante addio alla missionaria laica assassinata con un machete

NADIA DE MUNARI

Reina de la Selva | Facebook

Pablo Cesio - pubblicato il 30/04/21

Ingiustificabile episodio di violenza”

Tante le voci e le preghiere che si sono levate nelle ultime ore di fronte a quanto accaduto a Nadia. Una delle più significative è stata quella di Papa Francesco, che ha fatto giungere al vescovo di Chimbote un telegramma offrendo preghiere per la missionaria e rifiutando l’atto di cui è stata vittima.

Attraverso il messaggio, riprodotto da Vatican News, il Papa ha ribadito “la più ferma riprovazione per questo nuovo e ingiustificabile episodio di violenza” che ha posto fine alla vita della missionaria, e ha offerto “preghiere per l’eterno riposo dell’anima di questa volontaria”, esprimendo al contempo la propria “vicinanza paterna ai genitori, familiari e ai congiunti”.

La morte di Nadia ha provocato un grande impatto per via della sua modalità, e si unisce alla testimonianza di tanti missionari morti mentre svolgevano il proprio lavoro al servizio del Vangelo e dei più bisognosi. Il corpo della missionaria arriverà in Italia il 1° maggio. Il suo funerale verrà celebrato il pomeriggio di lunedì 3 maggio.

  • 1
  • 2
Tags:
missionarimorteperù
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni