Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 13 Maggio |
Santa Giuliana da Norwich
home iconSpiritualità
line break icon

Sapete cosa significa la parola “Messa”?

zixia | Shutterstock

Claudio De Castro - pubblicato il 29/04/21

Una curiosità cattolica da leggere e ascoltare su ciò che rende straordinaria la domenica

Ricordo che da piccolo i miei fratelli ed io passavamo le vacanze estive a San José de Costa Rica, nell’antico quartiere della Dolorosa.

Devo avervi già detto che ho imparato a recitare il santo Rosario guardando mia nonna che lo recitava ogni pomeriggio con grande fervore.

La domenica mattina era il caos, con un unico bagno disponibile per noi e i miei cugini. Bisogna fare una lunga fila per entrare, lavarsi e vestirsi in tempo per la Messa.

Vivevamo a quattro isolati dalla chiesa della Dolorosa, e sentivamo da casa le campane che avvisavano che la Messa stava per iniziare.

Mia nonna ci esortava dicendo “Andiamo, bambini, non possiamo arrivare tardi”, e concludeva con questo antico detto: “A la mesa y a la misa, una sola vez se avisa” (“A tavola e a Messa si avvisa una sola volta”).

Andavamo a Messa con mia nonna, i miei zii, mia mamma, i miei fratelli e i miei cugini, e sapevamo che dopo la Messa saremmo andati tutti a passeggiare in campagna.

➡️ NELLA GALLERY: I nomi degli oggetti liturgici a Messa ⬅️

Inviati ad amare

Siamo cresciuti sentendo la parola “Messa”, ma cosa significa? Lo sapete? Ce lo insegna il Catechismo della Chiesa Cattolica al numero 1332:

“Santa Messa, perché la liturgia, nella quale si è compiuto il mistero della salvezza, si conclude con l’invio dei fedeli (« missio ») affinché compiano la volontà di Dio nella loro vita quotidiana”.

Accade quando il sacerdote, al termine della Messa, dice “Andate in pace”. È come se Gesù ci dicesse: “Dai, ti invio. Vivi il Vangelo, dà l’esempio con la tua vita e diffondi nel mondo la santità e la bontà… e la pace”.

Questo “Andate in pace” è pieno di significati, è un invio straordinario, un invito a uscire dalla Messa e a dare l’esempio con la nostra vita e le nostre parole. Diamo un esempio al mondo con l’amore sincero per il prossimo, per i nostri fratelli.

Scrivetemi e raccontatemi le vostre esperienze nella Santa Messa. Ecco il mio indirizzo di posta elettronica: cv2decastro@hotmail.com

Dio vi benedica!

Tags:
Messa
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni