Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Pronti per la campagna “Un Milione di Bambini Pregano il Rosario” 2021?

PRAY

Shutterstock | Zwiebackesser

J.P. Mauro - pubblicato il 29/04/21

“Se un milione di bambini pregherà il Rosario, il mondo cambierà” - Padre Pio

Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS) si sta preparando a guidare uno sforzo annuale per coinvolgere i bambini nella preghiera. Chiamato “Un Milione di Bambini Pregano il Rosario”, l’evento attirerà partecipanti da più di 130 Paesi. Quest’anno, ACS ha già registrato più di 500.000 bambini.

Secondo ACS, la tradizione annuale è partita da Caracas, in Venezuela, nel 2005. Lì, un piccolo gruppo di bambini si era riunito per recitare il Santo Rosario, e durante la loro preghiera molte delle donne che li controllavano hanno “sentito la presenza della Vergine Maria”.

Questa presenza ha richiamato alla mente una promessa di Padre Pio: “Se un milione di bambini pregherà il Rosario, il mondo cambierà”. È così iniziata una campagna mondiale annuale per promuovere la fiducia nella forza delle preghiere dei bambini. L’evento si è svolto ogni anno dal 2006, e a ogni edizione ha attirato più partecipanti.

L’evento

Nel 2021, “Un Milione di Bambini Pregano il Rosario” si svolgerà il 18 ottobre. ACS spiega che la data è significativa perché è la festa di San Luca Evangelista, che ci ha offerto uno dei racconti più vividi dell’infanzia di Gesù e ha avuto uno stretto rapporto con Maria. Ulteriore rilevanza è data dal fatto che ottobre è tradizionalmente il mese del Rosario.

A coloro che si iscriveranno, ACS offrirà materiale educativo per insegnare il modo corretto di recitare il Rosario. Il “kit di preghiera” è disponibile in 27 lingue e si può scaricare gratuitamente. Altre risorse includono pagine da colorare a tema cattolico e preghiere del Rosario per impegnare i bambini dal segno della croce al Credo degli Apostoli.

Nel corso degli anni, la campagna ha visto partecipare centinaia di migliaia di bambini. Lo scorso anno se ne sono registrati più di 509.000 prima che il server collassasse per via del traffico. Quest’anno il sito è stato predisposto per accettare chiunque desideri registrarsi. Le iscrizioni sono già arrivate a oltre 510.000, e mancano ancora sei mesi all’evento.

La campagna 2021 promette di essere l’evento più grande di quelli tenuti finora, e ACS potrebbe arrivare vicino all’obiettivo di un milione di bambini che recitano il Rosario. Per registrare i vostri bambini, cliccate qui.

Se i vostri piccoli non vogliono aspettare, cliccate qui per scaricare il vostro kit di preghiera e iniziate a recitare il Rosario oggi stesso! È anche un buon modo per insegnare ai bambini le preghiere con cui potrebbero non avere familiarità. La pratica perfeziona, come si dice, e allora perché aspettare?

Tags:
aiuto alla chiesa che soffrebambinirosario
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni