Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 16 Maggio |
Sant'Isidoro
home iconStile di vita
line break icon

Umanizzare gli animali non è amarli, perché non rispetta la loro natura, afferma un frate

Frei Jorge e o cãozinho frei Carmelito

FrayJorgeFernandez | Facebook

Francisco Vêneto - pubblicato il 16/04/21

Fra' Jorge si prende cura del cagnolino del convento, ma spiega perché non dev'essere trattato come un essere umano

Umanizzare gli animali non è amarli, perché non rispetta la loro natura, ha dichiarato fra’ Jorge

Fernández, del convento di San Francesco d’Assisi dell’arcidiocesi boliviana di Cochabamba.

Il frate francescano gode di grande apprezzamento sulle reti sociali per via del rispetto e dell’affetto con cui tratta il cagnolino del convento, Carmelito, ricordando al contempo che questo non dev’essere trattato come un essere umano per il semplice fatto che non lo è.

In un’intervista rilasciata all’agenzia cattolicaACI Prensaalla fine di marzo, fra’ Jorge ha raccontato che “fra’ Carmelito” è stato adottato nel dicembre 2016, quando aveva un mese e mezzo. Lo ha portato nel convento padre Kasper Kapron, superiore della comunità e docente di Teologia.

Durante un evento del 2017, il superiore ha messo al cagnolino un piccolo saio francescano realizzato per un pupazzo usato nelle attività di catechesi infantile. Il sacerdote ha subito capito che non Carmelito non era a suo agio con quella veste e l’ha tolta, ma ha condiviso alcune fotografie di “fra’ Carmelito”, diventate rapidamente virali sulle reti sociali.

Dopo più di quattro anni, il cagnolino resta nel convento affidato alle cure dei frati. Sulle sue reti sociali, fra’ Jorge condivide varie foto di “fra’ Carmelito” e di altri cani insieme alla comunità.

Umanizzare gli animali non è amarli

Nell’intervista, fra’ Jorge ha osservato che è ormai comune che le persone trattino gli animali da compagnia come esseri umani, cosa che mette in discussione. A suo avviso, amare gli animali richiede di rispettarne la natura, e umanizzarli è una deviazione che li allontana dalla loro realtà, impedendo quindi loro di essere se stessi.

Il frate ha aggiunto di aver conversato una volta con degli attivisti per i diritti degli animali che hanno affermato che “gli esseri umani sono cattivi”. Il religioso ha risposto:

“Sarebbe ipocrita dire che amo un animale se non amo la mia specie. Se tu non ami, non aiuti o non nutri il tuo prossimo, come puoi amare un cane o un gatto?”.

GALLERY: SETTE CITAZIONI BIBLICHE SULLA CURA DEGLI ANIMALI

Tags:
animalifrate
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni